Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VIRTUS FRANCAVILLA – Missione compiuta, ma non senza fatica: ko la Cavese, ossigeno per la classifica

Non senza soffrire e sprecare, la Virtus Francavilla centra l’obiettivo primario. Portare a casa i tre punti con la Cavese per allontanarsi dalla zona rossa. Decide un gol di Nunzella nella ripresa.

La gara era cominciata in salita per la Virtus, vicina a capitolare a metà tempo per via di una palla vagante, leggermente deviata, che stava per beffare Costa, poi pronto a intervenire. Poco dopo la mezzora, Cavese ancora pericolosa con Gerardi che manca lo specchio della porta da buona posizione, dopo un’incomprensione tra Costa e i suoi compagni. L’occasione per mettere la freccia, i biancazzurri la sprecano poi al 37′: Mastropietro si guadagna un rigore (steso da Favasuli in area), ma Kupich respinge il tiro dal dischetto di Vazquez e al riposo di va sullo 0-0, non prima di un’altra parata coi piedi del portiere della Cavese su tiro dello stesso Vazquez.

I campani, poi, si complicano la vita da soli nella ripresa: Gerardi si fa ammonire due volte in due minuti, lasciando i suoi in dieci dal 54′. Allora la Virtus, giocoforza, si fa avanti. Prima Nunzella manca il bersaglio grosso al 57′, poi è Vazquez a insidiare la porta di Kucich poco dopo. Il gol, però, è nell’aria e arriva al 69′ grazie a capitan Nunzella, bravo a incrociare un servizio di Giannotti e a battere il portiere ospite. I biancazzurri attivano la modalità di crociera e, forti di un uomo in più, decidono di controllare il pallone e di rischiare il meno possibile, provando, quando qualche sortita in avanti. Come al minuto 84′, quando Caporale fa tutto da solo e tira in porta, trovando il corpo di un difensore ospite a respingere la minaccia.

Non succede altro da lì alla fine. I biancazzurri salgono a quota 37 e guadagnano punti sulla Vibonese, fermata dal Bari. Adesso la zona playoff è più vicina rispetto a quella dei playout. Domenica prossima, alle 17.30, derby a Bisceglie. Per la Cavese, ormai, la salvezza è un miraggio.

IL TABELLINO

Francavilla Fontana (Br), stadio “Giovanni Paolo II”
sabato 3 aprile 2021, ore 15
Serie C/C 2020/21 – giornata 34

VIRTUS FRANCAVILLA-CAVESE 1-0
RETI: 69′ Nunzella

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Costa – Delvino, Pambianchi, Caporale (87′ Sparandeo) – Giannotti, Castorani (64′ Tchetchoua), Franco (87′ Marino), Mastropietro (87′ Zenuni), Nunzella – Ciccone (72′ Adorante), Vazquez. A disp. Crispino, Negro, Carella, Maiorino, Miccoli, Calcagno. All. Colombo.

CAVESE (3-5-2): Kucich – Matino (25′ Favasuli), De Franco, Lancini – Natalucci, Matera, Lulli (67′ Senesi), Scoppa (68′ Cuccurullo), Ricchi (61′ Semeraro) – Bubas (68′ Gatto), Gerardi. A disp. Russo, Paduano, De Rosa, Senese, Nunziante, Pompetti, Gega. All. Campilongo.

ARBITRO: Pashuku di Albano Laziale.

NOTE: Gara giocata a porte chiuse. Ammoniti: Giannotti, Castorani (VF), Matino, Gerardi(C). Espulsi: al 54′ Gerardi (C) per doppia ammonizione. Recupero: 4′ pt, 5′ st. Al 37′ Kucich (C) respinge un rigore di Vazquez (VF).

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

(foto: L. Nunzella, il match-winner)