Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VIRTUS FRANCAVILLA – Mercato, sirene dalla Serie B per Prestia e Partipilo? Due nomi caldi in entrata

La Virtus Francavilla dovrà impegnarsi non poco per trattenere i suoi gioielli. Due, in particolare, sono molto ambiti in Serie B: si tratta del difensore Giuseppe Prestia e dell’attaccante Anthony Partipilo. Sul centrale, protagonista di una stagione eccellente, c’è l’interesse del Cittadella, compagine attualmente ancora impegnata nei playoff della serie cadetta; sull’ex Bisceglie, invece, è forte il pressing del Carpi di uno dei grandi ex, Antonio Calabro, il quale vorrebbe ripetere l’operazione che l’estate scorsa portò Nzola in biancorosso, confidando magari in risultati migliori.

La situazione dal punto di vista della Virtus Francavilla è chiara: i due calciatori sono sotto contratto con il club e rappresentano un patrimonio importante sul quale costruire la formazione del futuro. Certo è che bisognerà fare i conti con le legittime ambizioni di entrambi e con la loro volontà di salire su un possibile treno per la B; d’altro canto, offerte irrinunciabili, che potrebbero far registrare delle plusvalenze importanti alla società biancazzurra, farebbero vacillare, probabilmente, anche Magrì, la cui posizione al momento è ferma nel non volersi privare di Prestia e Partipilo.

In entrata, due i nomi caldi sul taccuino del direttore sportivo Fracchiolla: Andrea Pastore, esterno mancino, vecchia conoscenza della Virtus con cui disputò una grande stagione nel primo anno di Lega Pro, di proprietà dell’Alessandria, e l’attaccante Iacopo Cernigoi, il cui cartellino appartiene al Pisa, con il quale c’erano già state prove di matrimonio nel mercato invernale.