Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VIRTUS FRANCAVILLA – Finale da incubo: la Paganese recupera da 3-1 a 3-3. Svanisce il secondo posto provvisorio

La Virtus Francavilla si morde le mani. Avanti di due gol a cinque minuti dalla fine contro la Paganese, finisce per pareggiare e perdere anche il secondo posto provvisorio, vista la sconfitta del Catanzaro in casa col Bari.

Biancazzurri travolgenti nella prima mezzora di gioco e a segno tre volte con Patierno, bravo a insaccare un assist di Pierno, al 4′; con Mastropietro al 19′, su azione fotocopia; con Maiorino, al 26′ che, dopo aver chiuso un triangolo con Carella, appoggia in porta il pallone del 3-0. La Paganese accorcia le distanze al 31′ con Cretella che, scatta sul filo del fuorigioco e fa secco Nobile.

Nella ripresa, la Virtus appare in pieno controllo del match e spreca anche una clamorosa occasione per il poker con Patierno, solo davanti a Baiocco: palla respinta e poi bloccata dal portiere ospite. Poco dopo, ancora Patierno manca il quarto gol, grazie ancora a un super intervento di Baiocco. La gara, però, cambia dal minuto 85 in poi: Zanini entra in area e mette dentro il gol del 3-2, su assist di Firenze. Proprio al 90′, poi, arriva il clamoroso pareggio di Tommasini. Nei quattro di recupero non succede più nulla: finisce 3-3 con tanta amarezza tra le fila biancazzurre.

Mercoledì sera, turno infrasettimanale: si va a Latina.

IL TABELLINO

Francavilla F., Nuovarredo Arena
domenica 13 marzo 2022, ore 17.30
Serie C/C 2021/22, giornata 31

VIRTUS FRANCAVILLA-PAGANESE 3-3
RETI: 4′ Patierno (VF), 19′ Mastropietro (VF), 26′ Maiorino (VF), 31′ Cretella (P), 85′ Zanini (P), 90′ Tommasini (P)

VIRTUS FRANCAVILLA (3-4-2-1): Nobile; Delvino, Gianfreda, Idda; Carella, Prezioso, Franco, Pierno; Maiorino (76′ Perez), Mastropietro (66′ Toscano); Patierno. A disp. Milli, Cassano, Feltrini, Padovano, Rizzo, De Maria. All. Taurino.

PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Konate (66′ Celesia), De Santis, Murolo (73′ Sbampato); Martorelli, Cretella, Tissone (67′ Firenze), Zanini, Manarelli (67′ Brogni); Tommasini, Diop. A disp. Pellecchia, Avogadri, Volpicelli, Scanagatta, Iannone. All. Grassadonia.

ARBITRO: Perenzoni di Rovereto.

NOTE: ammoniti Delvino, Idda, Patierno (VF), Konate, Tissone (P). Rec. 0′ pt, 4′ st.

RISULTATI E CLASSIFICA

(foto: Cosimo Patierno, autore del primo gol – archivio Miglietta)