Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VIRTUS FRANCAVILLA – Coppa Italia: Jovanovic trascina il Bisceglie, biancazzurri eliminati

Sarà il Bisceglie ad affrontare il Lecce nei sedicesimi di finale della Coppa Italia Serie C. La Virtus Francavilla di D’Agostino, dopo aver già pagato dazio in campionato ai nerazzurrostellati, viene sconfitta al “Ventura” per 2-0 e saluta la competizione. Nel primo tempo, padroni di casa subito pericolosi col diagonale di Azzi che sfila di poco sul fondo; replica ospite con Ayina, il cui pallonetto supera la traversa per una questione di centimetri. Ancora Bisceglie in avanti a ridosso della mezz’ora con Azzi che stampa il palo. Sul finire di frazione grande intervento di Battaiola sul tentativo velenoso di Vrdoljak e si va al riposo sullo 0-0.

Il secondo tempo è di chiara marca biscegliese. I tentativi del solito Azzi e di D’Ancora provano a scardinare la resistenza virtussina ma Battaiola si dimostra sempre attento. A 15’ dal termine ci pensa Jovanovic a spianare la strada al successo del team di Zavettieri: l’attaccante croato si presenta davanti l’estremo difensore ospite e lo batte mirando all’angolino più lontano. Nemmeno il tempo di riordinare le idee che il copione si ripete: è Vrdoljak ad ispirare per Jovanovic il quale si dimostra di nuovo glaciale e infila Battaiola per il 2-0 che chiude l’incontro e manda avanti, meritatamente, il Bisceglie.


Bisceglie (Bat), stadio “Ventura”
Martedì 17/10/2017 ore 20.30
Coppa Italia Serie C – 1° turno

BISCEGLIE-VIRTUS FRANCAVILLA 2-0
Reti: 75′ e 77′ Jovanovic

BISCEGLIE: Vassallo; Markic, Jurkic, Petta, Raucci (85′ Diallo); Vrdoljak, Boljat (74′ Lugo Martínez), D’Ancora; Partipilo (79′ Risolo), Jovanovic, Azzi. A disposizione: Crispino, Alberga, Toskic, Giron, Migliavacca, Delvino, Montinaro, Gabrielloni, Delić. All.: Zavettieri.

VIRTUS FRANCAVILLA: Battaiola; Maccarrone (41′ Biason), Agostinone, Prestia (26′ Abruzzese); Di Nicola, Sicurella, Buono, Monaco, Albertini; Ayina, Rossetti (76′ Folorunsho). A disposizione: Albertazzi, De Toma, Pino, Delvecchio, Giampaolo, Mastropietro, Madonia, Valotti. All.: D’Agostino.

Arbitro: Valiante di Salerno.

Note – Ammoniti: Raucci, D’Ancora (B), Rossetti, Agostinone (VF).