SERIE C – Juve Stabia, Caserta: “Lecce squadra e piazza di categoria superiore, spero riesca a vincere”

L'allenatore dei campani: "Nessuno si aspettava il colpaccio, merito di una grande prestazione di squadra"

Foto: Fabio Caserta

Per gli ospiti ha parlato uno degli ex di turno, Fabio Caserta, allenatore di una Juve Stabia che ha firmato l’impresa di riuscire a battere per la prima volta Liverani e per la prima volta il Lecce al Via del Mare in campionato.

“Per noi è importante tornare a casa con tre punti – ha affermato il tecnico gialloblù – ed è merito di una grande prestazione di squadra se ci siamo riusciti. Nessuno se lo aspettava, noi invece siamo stati concentrati dal primo all’ultimo minuto e grazie a una partita perfetta abbiamo ottenuto questa storica vittoria. Giocare contro la capolista, contro una squadra forte come il Lecce da sempre motivazioni in più, e questo certamente ci ha aiutato. Dobbiamo essere contenti, senza però illuderci perché ci attendono gare difficili, dunque già da domani penseremo alla Sicula Leonzio. Non è bellissimo giocare in questo stadio in questa categoria, perché questa squadra e questa città meritano altro. Il Lecce è la squadra più forte e mi auguro che vinca il campionato”.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati