Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SERIE C/C – Un pezzo di Salento a porre fine al record europeo della Ternana: il Catanzaro di Antonio Calabro

Si è fermata a 24 la striscia di risultati utili consecutivi della Ternana di Cristiano Lucarelli. Dopo 19 vittorie e cinque pareggi, a stoppare il record europeo della formazione umbra ci ha pensato Il Catanzaro di Antonio Calabro, in grado di imporsi per 2-1 grazie ai sigilli di Curiale e Carlini.

Un pezzo di Salento quindi in questa storica domenica per la formazione giallorossa. Un’impresa che ha senza alcun dubbio il marchio del tecnico di Melendugno, capace di plasmare a sua immagine e somiglianza il collettivo calabrese, che, dopo anni di alti e bassi, in questa stagione si è finalmente confermato ai vertici del girone C di Serie C.

Le difficoltà non sono certo mancate per il condottiero salentino, ma il suo carisma, la fame e la voglia di imporsi hanno avuto la meglio anche nei momenti più duri. I tifosi del Catanzaro, dopo lo scetticismo iniziale, ora nutrono piena fiducia nel tecnico della loro squadra che, senza dubbio, da vincente qual è, andrà ancora a caccia di nuovi record e di belle pagine di storia calcistica da scrivere, com’è successo diverse volte nella sua carriera. 

(foto: Antonio Calabro, archivio)