SERIE A – Quattro gare, 21 reti: attaccanti scatenati e difese distratte nello spezzone di 26ª giornata: la classifica marcatori

Poco cambia nelle alte sfere della classifica marcatori, sempre guidata da Immobile con sei gol di vantaggio su Ronaldo e dieci su Lukaku. Punta al podio Joao Pedro. Entrano in classifica Saponara e Donati

gol-porta-generica-marcatori

Quattro gare, 21 reti. Attaccanti scatenati (e difese distratte) nella prima tranche della ventiseiesima giornata di Serie A, falcidiata dai rinvii come nel turno precedente. Poco cambia nelle alte sfere della classifica marcatori, sempre guidata da Immobile con sei gol di vantaggio su Ronaldo e dieci su Lukaku. Punta al podio Joao Pedro, autore di una doppietta. Le tre reti di Zapata al Via del Mare spingono il bomber dell’Atalanta a quota undici; più in alto i suoi compagni Ilicic (15)  e Muriel (13). Prima rete in A per Donati, prima rete stagionale per Saponara. Le due piccole gioie del Lecce nel pomeriggio da cancellare di domenica scorsa.

Dopo 26 turni (parziali), questa è la classifica marcatori aggiornata:

27 RETI: Immobile C. (Lazio);

21 RETI: C. Ronaldo (Juventus);

17 RETI: Lukaku R. (Inter);

16 RETI: Joao Pedro (Cagliari);

15 RETI: Ilicic J. (Atalanta);

13 RETI: Muriel L. (Atalanta);

12 RETI: Dzeko E. (Roma);

11 RETI: Martinez L. (Inter), Caputo F. (Sassuolo), Zapata D. (Atalanta);

10 RETI: Petagna A. (Spal);

9 RETI: Belotti A. (Torino), Berardi D. (Sassuolo), Milik A. (Napoli);

8 RETI: Cornelius A. (Parma), , Caicedo F. (Lazio), Mancosu M. (Lecce);

7 RETI: Gosens R. (Atalanta), Orsolini R. (Bologna), Quagliarella F. (Sampdoria), Lapadula G. (Lecce), Criscito D. (Genoa), Correa J. (Lazio);

6 RETI: Gomez A. (Atalanta), Simeone G. (Cagliari), Pandev G. (Genoa), Boga J. (Sassuolo), Dybala P. (Juventus), Mertens D. (Napoli), Gabbiadini M. (Sampdoria), Vlahovic D. (Fiorentina), Chiesa F. (Fiorentina), Palacio R. (Bologna), Kolarov A. (Roma), Rebic A. (Milan), Mkhitaryan H. (Roma);

5 RETI: Kouamè C. (Genoa), Higuain G. (Juventus), Balotelli M. (Brescia), Berenguer A. (Torino), Hernandez T. (Milan), Nainggolan R. (Cagliari), Kulusevski D. (Parma), De Paul R. (Udinese), Ramirez G. (Sampdoria), Gervinho (Parma), Pasalic M. (Atalanta), Okaka S. (Udinese), Insigne L. (Napoli);

4 RETI: Donnarumma A. (Brescia), Piatek K. (Milan), Sansone N. (Bologna), Ansaldi C. (Torino), Zaniolo M. (Roma), Lasagna K. (Udinese), Djuricic F. (Sassuolo), Bani M. (Bologna), Torregrossa E. (Brescia), Pazzini G. (Verona), Milinkovic-Savic S. (Lazio), Pulgar E. (Fiorentina), Kluivert J. (Roma), Luis Alberto (Lazio), Malinovsky R. (Atalanta);

3 RETI: Calderoni M., Falco F. (Lecce) e altri 21;

2 RETI: La Mantia A., Babacar K., Farias D. (Lecce) e altri 41;

UNA RETE: Lucioni F., Tabanelli A., Barak A., Deiola A., Majer Z., Saponara R., Donati G. (Lecce) e altri 85.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati