SECONDA CATEGORIA/C – Game over: il Melendugno matematicamente promosso in Prima Categoria

Per la squadra di mister Alvaro Petrachi si tratta della seconda promozione consecutiva dopo quella della scorsa stagione dalla Terza alla Seconda. Lotta apertissima per la lotta playoff

melendugno-mar-19

Foto: la Goleador Melendugno al completo

Si chiude in anticipo la lotta per il titolo nel girone C di Seconda Categoria. Grazie al “regalo” del Collepasso, che batte 1-0 il Neviano nell’anticipo mattutino, il Melendugno taglia il traguardo della matematica promozione in Prima Categoria, la seconda consecutiva dopo quella dalla Terza Categoria della scorsa stagione. La squadra di Petrachi coglie la 19esima vittoria stagionale sul campo del Cutrofiano, in rimonta, con le reti di Freuli e Bonatesta. Apertissima la lotta playoff con cinque squadre in lotta per quattro posti. Spiccano le vittorie di Zollino e Salve.

I tabellini della 24esima giornata

GC CUTROFIANO-G. MELENDUGNO 1-2
RETI: 10′ pt rig. Paiano (C), 2′ st Freuli (M), 27′ st Bonatesta (M)

GC CUTROFIANO: De Donatis, Carachino, Cimino (Marchese), Gorgoni, Francone, Paiano, De Simone (Vantaggiato D.), Russo (Vantaggiato A.), Donno, Masciullo, Mariano (Nnam). All. Bandello.

G. MELENDUGNO: Corallo, Ingrosso, Mastria, Taurino (Rollo, Bonatesta), Antonucci, Toma (Conte), Sciolti (Pastore), Stampete, Giannone, Vigliotti, Freuli. All. Petrachi.

ARBITRO: Margarito di Brindisi.
NOTE: espulso Donno (C) al 20′ st.


COLLEPASSO-REAL NEVIANO 1-0
RETI: 35′ st De Luca

COLLEPASSO: Colazzo, Minafra, Greco, Imperiale, Iurato, Spinola, Faty (Scrimieri), De Luca, Molle (De Dardona), Palumbo, De Lorenzis. All. Sedile.

R. NEVIANO: Dimo, Mariano M., Napoli D., Mariano A., Sansò (De Lorenzis), Sparascio, Cuppone, Epifani, De Pascali, Napoli S., Mastria. All. Greco.

ARBITRO: Tara di Brindisi.


AP SPECCHIA-HYDRUNTUM 3-3
RETI: 8′ pt Musio (S), 20′ pt De Masi M. (S), 44′ pt Saracino (H), 1′ st Stendardo (H), 6′ st Vedruccio (H), 50′ st Remigi (S)

AP SPECCHIA: Fersino, Maisto, Remigi, Scarcia, Branca, De Filippis, Indino (Scupola), Piccinonno, De Masi A., De Masi M., Musio. All. Martire.

HYDRUNTUM: Monteduro, Lanzilotto, Ferramosca E. (Ferramosca F.), Caroppo, De Pascali, Dongiovanni, De Benedetto, Stefanelli (Avantaggiato), Vedruccio, Saracino, Stendardo (Pensa). All. De Matteis.

ARBITRO: Bleve di Casarano.


ZOLLINO-SD PARABITA 3-1
RETI: 3′ pt Aprile A. (Z), 12’pt e 20’pt Enama (Z), 27’pt Cataldi (P)

ZOLLINO: Capirola, Ture, Passabì, Aprile M. (Contino), Aprile A., Nocco, Zappia (COstantini), Enama, Chiriatti (Caldarazzo), Galiotta (Gatto). All. Russetti.

SD PARABITA: Marzano, De Santis, Sperti, Milo (Giannelli), Garzia (Davide), Cataldi, Toma (Malerba), Rausa, Potenza, Totaro, Gaetani. All. Turlizzi.

ARBITRO: Pellegrino di Lecce.


BAGNOLO-SP. RUFFANO 0-0

BAGNOLO: Monteduro, Gervasi, De Iaco, Pascali, Costantini, Blasi (Cancella A.), Antonaci (De Benedittis), Chiri (Trinchese), Afrune, Cezza (Ficocelli), Luperto (Presicce). All. Ingrosso.

SP. RUFFANO: Potenza, Paiano, Politi, RUsso, Gravante, Guglielmo, Meli, Leggio, Lazzari, Cavalera (Saranelli), Casciaro (Panico). All. Cresta.

ARBITRO: Casula di Taranto.


SG SURBO-SALVE 0-5
RETI: 11′ pt Cotardo, 15′ pt Chiffi, 23′ pt Florio, 6′ st e 15′ st Cotardo

SG SURBO: Antonazzi (Antonucci), Monaco (Buonatesta), Negro, D’Amelio (Russo), Alessano, Pareo, Conte, Zonno, Polito, Erroi, D’Aversa. All. Pareo.

SALVE: Sergi, Delli Noci, Melcarne (Vitali), D’Amico, Florio, Cassiano (De Solda), De Cicco, Riccardo, Chiffi (Grande), Romano, Cotardo. All. Rollo.

ARBITRO: Delle Rose di Lecce.


QUI RISULTATI E CLASSIFICHE

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati