UGGIANO – Portaluri: “Quanto subito domenica mortifica i sacrifici della società”

Nel mirino dell'allenatore gialloblù la direzione di gara del fischietto di Macerata. Nello specifico contestato un gol di Magnolo non convalidato prima del raddoppio del Tricase

portaluri

Foto: M. Portaluri

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Dopo la brutta sconfitta di Tricase, il tecnico dell’Uggiano, Mino Portaluri, si scaglia contro la direzione arbitrale“Quanto subito domenica scorsa mortifica i sacrifici posti in essere dai ragazzi e dalla società – afferma – . Dopo un 5-0 potrebbe sembrare un mio vano tentativo di passare sopra ad una debacle, invece non è così. Il calcio è deciso dagli episodi e ancora una volta le decisioni arbitrali sono state a noi sfavorevoli. Il direttore di gara, fatto arrivare dalla sezione di Macerata, non ha convalidato un gol regolare di Magnolo. A fine gara l’arbitro ha ribadito di avere visto il gol ma di non essere stato aiutato dall’assistente nell’occasione. Come dire che la scusa è peggio dell’errore commesso”.

“Negli spogliatoi – aggiunge Portaluriho cercato di rianimare la squadra, ma i calciatori sono tornati in campo svuotati e il Tricase ha potuto affondare il colpo. Il quarto posto occupato dall’Ostuni? È lontano cinque punti, proviamo a vincere le ultime tre gare e poi tireremo le somme”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati