Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

PROMOZIONE – Uggiano, inseguimento dei tifosi alla terna arbitrale: arriva una super multa. Il Giudice sportivo della 29ª

Di seguito le anticipazioni del Giudice sportivo relative alla 29esima e penultima giornata del campionato di Promozione pugliese girone B, le cui gare si sono disputate domenica scorsa, 31 marzo.

CALCIATORI – Squalificati per una gara i calciatori Vincenzo Sicuro (Aradeo), Stefano Masi (Salento Football), Marco Tondi (Brilla Campi), Simone Presicce e Claudio Zaminga (Scorrano), Giovanni Quarta (Novoli).

AMMENDEMille euro di multa all’Uggiano: “A fine gara due veicoli con a bordo tifosi dell’Uggiano, inseguivano il veicolo occupato dai componenti della terna arbitrale. Gli occupanti di tali veicoli assumevano atteggiamenti minacciosi, avvicinandosi, a più riprese, a pochi centimetri dalla vettura occupata dalla terna arbitrale e tentando per circa due km di bloccare la medesima all’interno del paese. Il veicolo occupato dalla terna era poi costretto a fermarsi da un auto che usciva da un parcheggio (estranea ai fatti): a questo punto uno dei tifosi usciva dalla propria auto e tentava di aprire lo sportello lato guida del veicolo occupato dalla terna, senza riuscirvi. Indi colpiva il tetto dell’abitacolo con un forte pugno e con un secondo pugno il finestrino dal lato del conducente (senza provocare danni). L’autoveicolo occupato dalla terna riusciva ad uscire da tale blocco e ad immettersi sulla strada statale, dove gli occupanti hanno incrociato un auto dei carabinieri che è stata fatta fermare per prestare soccorso. Solo a questo punto i tifosi dell’Uggiano desistevano dall’inseguimento. Con diffida di più gravi sanzioni al ripetersi di tali episodi”.