PROMOZIONE – Ugento e Deghi a parte, tanti verdetti da definire in zona playoff e playout: programma e arbitri della 30ª

Con l'Ugento promosso e la Deghi già in finale playoff, restano da definire le altre due squadre che si giocheranno l'unica semifinale playoff, le quattro squadre che disputeranno i playout e la compagine che retrocederà direttamente in Prima Categoria

arbitri-generica-designazioni ss palama

Foto: ©SalentoSport/D. Palamà

Se nel campionato di Eccellenza i verdetti, tranne i playout, sono stati tutti emessi, nel girone B di Promozione c’è grande incertezza. Le uniche, sono l’Ugento direttamente promosso in Eccellenza e la Deghi che giocherà la finale playoff in casa.

Con ordine. L’unica semifinale playoff vedrà in campo la terza contro la quarta sul campo della terza. Al momento, Novoli e Atletico Racale sono appaiate al terzo posto ma il Novoli conduce gli scontri diretti, avendone vinto uno e pareggiato l’altro. Vincendo contro il Brilla Campi, i rossoblù sarebbero sicuri di giocarsi la semifinale in casa. In ballo ci sono anche Maglie, Scorrano e Taurisano.

La classifica, poi, potrebbe essere ancora modificata a bocce ferme, qualora ci fossero sviluppi sul procedimento riguardante la presunta irregolare posizione dei tesserati dell’Ostuni, Andrea Stabile e Gabriele Camisa (per i quali esiste un procedimento presso la Procura Federale in relazione ad una presunta apocrifia delle firme apposte sui relativi moduli di tesseramento). Proprio pochi giorni fa, infatti, il Giudice sportivo, rigettando il reclamo del Taurisano (partita Ostuni-Taurisano 2-0), ha scritto che: “qualora le accuse dovessero risultare fondate, i tesseramenti dovrebbero essere ritenuti nulli”, prendendo, così, la decisione, “rebus sic stantibus”, ossia allo stato delle cose, “non avendo ad oggi a conoscenza di alcun provvedimento che abbia inficiato il tesseramento dei calciatori (Stabile e Camisa, ndr), avvenuto, per entrambi, il 6/9/2018″.

Questi gli scontri diretti che potrebbero essere utili per calcolare l’eventuale classifica avulsa in zona playoff: Novoli-Maglie 0-1, Maglie-Novoli 2-2, Taurisano-Novoli 2-0, Novoli-Taurisano 0-2, Racale-Novoli 0-0, Novoli-Racale 3-1, Novoli-Scorrano 2-2, Scorrano-Novoli 2-2, Racale-Maglie 1-3, Maglie-Racale 1-1, Racale-Scorrano 2-0, Scorrano-Racale 1-0, Taurisano-Racale 1-1, Racale-Taurisano 3-2, Maglie-Scorrano 5-0, Scorrano-Maglie 1-0, Maglie-Taurisano 2-0, Taurisano-Maglie 1-1, Scorrano-Taurisano 1-2, Taurisano-Scorrano 1-2.

In coda, dall’Aradeo in giù sono tutte ancora coinvolte nei giochi salvezza/playout. Ad oggi sarebbe matematicamente retrocesso il Tricase, come ultima classificata, e l’Aradeo sarebbe salvo. Ma ci sono ancora da giocare 90′. Ricordiamo che retrocede direttamente l’ultima e si giocheranno due playout in gara unica: dodicesima-quindicesima, tredicesima-quattordicesima. Chi vince si salva, chi perde retrocede.

Questi gli scontri diretti che potrebbero essere utili per calcolare l’eventuale classifica avulsa in zona  playout: Aradeo-Talsano 1-1, Talsano-Aradeo 1-0, Aradeo-Carovigno 1-2, Carovigno-Aradeo 1-1, Aradeo-Lizzano 0-5, Lizzano-Aradeo 2-3, Salento F.-Aradeo 0-0, Aradeo-Salento F. 1-0, Tricase-Aradeo 1-0, Aradeo-Tricase 2-1, Talsano-Carovigno ?, Carovigno-Talsano 2-0, Talsano-Lizzano 0-3, Lizzano-Talsano 0-2, Talsano-Salento F. 1-1, Salento F.-Talsano 5-3, Talsano-Tricase 1-1, Tricase-Talsano 2-1, Carovigno-Lizzano 1-1, Lizzano-Carovigno 2-2, Carovigno-Salento F. 0-0, Salento F.-Carovigno 2-3, Carovigno-Tricase 2-1, Tricase-Carovigno 0-1, Lizzano-Salento F. 1-0, Salento F.-Lizzano 2-1, Tricase-Lizzano 0-0, Lizzano-Tricase 3-0, Tricase-Salento F. 1-0, Salento F.-Tricase 2-1.

Il programma della 30esima giornata con le designazioni arbitrali:

dom. 07/04 ore 16

Atl. Aradeo-Uggiano: Antonio Spera di Barletta (Mazzarelli e Pedico di Barletta)

Atl. Tricase-Atl. Racale: Andrea Recupero di Lecce (Battista e Spagnolo di Lecce)

Brilla Campi-Novoli: Gianluca Lovascio di Molfetta (De Chirico e Maffione di Molfetta)

Deghi-Taurisano: Fabio Franzò di Siracusa (Schirinzi di Casarano, Conte di Taranto)

Lizzano-A. Toma Maglie: Ruggiero Doronzo di Barletta (Rizzi e Gorgoglione di Barletta)

LM Scorrano-Ugento: Michele De Pinto di Bari (Mastrogiacomo e De Benedictis di Bari)

Ostuni-Salento Football: Alessandro V. Ancona di Taranto (Cascella e Marino di Bari)

Talsano-Carovigno: Gabriele Sciolti di Lecce (Spedicato e Mele di Lecce)

CLASSIFICA: Ugento 62; Deghi 58; Novoli e Atl. Racale 44; A. Toma Maglie 43; LM Scorrano 42; Taurisano 41; Uggiano 39; Ostuni 38; Brilla Campi 36; Atl. Aradeo 32; Talsano 31; Carovigno 30; Lizzano e Salento Football 29; Atl. Tricase 28.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati