UGENTO – Chiusura di mercato con tre rinforzi under. Il ds Bavone: “Rosa riconfermata e rinforzata”

Il direttore sportivo dell'Ugento parla degli arrivi e delle partenze nella rosa della sua squadra al termine del ciclo invernale di calciomercato

bavone-loris-ugento

Foto: L. Bavone

L’Ugento capolista chiude la sessione invernale di calciomercato piazzando alcuni colpi nel reparto under. Arrivano infatti Thomas Macagnino, centrocampista classe 2000; Marco Pirretti, portiere del 2001; Giovanni Lia, attaccante del 2001. I primi due dal Casarano, il terzo dal Capo di Leuca.

Questo il commento del ds giallorosso, Loris Bavone, rilasciato alla nostra testata: “Ci siamo mossi in anticipo prendendo subito Regner, Carrozza e Petruzzella; in uscita, invece, il portiere under Corina e il centrocampista Diego Rizoli. In questo mercato invernale abbiamo preso quei profili di calciatori richiesti espressamente dal tecnico Oliva. Innesti che andranno a sopperire le assenze importantissime di Luperto e Botrugno, giocatori fondamentali negli schemi tattici dell’Ugento. Vorrei sottolineare, comunque, che la rosa è stata totalmente riconfermata… squadra vincente non si cambia e noi l’abbiamo ulteriormente rinforzata con innesti importanti”.

Bavone, poi, parla del clima che si respira nello spogliatoio ugentino, alla luce di un periodo non proprio brillantissimo, almeno a livello di risultati: “La nostra forza, come ho avuto modo di dire in altre occasioni , è il gruppo. Una squadra formata da uomini veri che, nei momenti difficili, non molla mai. I pareggi, di questo periodo, sono frutto di un normale appannamento dovuto dagli infortuni e da un po’ di sfortuna. Ci riteniamo ampiamente soddisfatti perché l’Ugento, ad inizio campionato, non era partito con mire d’alta classifica”.

Uno sguardo alle concorrenti: “Quasi tutte le squadre si sono rinforzate, fra tutte Taurisano, Novoli, Maglie e Scorrano“. E alla partita di domani che vedrà opposto l’Ugento allo Scorrano: “Loro sono una squadra composta da giocatori esperti, con un mister che stimo molto e che conosce benissimo la categoria. Sarà una partita difficilissima, aperta a qualsiasi risultato”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati