R. SAN GIORGIO vs OSTUNI – La compagine di Ciraci non si presenta, il Real esulta… a tavolino

Il 'Citiolo' di S. Vito dei N.nni

Foto: Il 'Citiolo' di S. Vito dei N.nni

L’Ostuni non si presenta per la prima di campionato e il Real San Giorgio incamera la vittoria a tavolino. La notizia si era diffusa negli ambienti già nella mattinata e, con il passare delle ore, si è fatta sempre più insistente. La truppa di Giuseppe Gidiuli si è recata come da copione presso l’impianto di San Vito dei Normanni ed ha atteso, insieme alla terna, che arrivassero gli avversari. Attesa vana che ha costretto il signor Tomasi della sezione di Lecce a mandare tutti a casa dopo le formalità di rito.

Il Real San Giorgio sarebbe sceso in campo con Maggi, Collocolo, Appeso, Troccoli, Quaranta, Pascullo, Masi, Birtolo, Palmisano, Nazaro, Capozzo. In panchina, a disposizione del tecnico Gidiuli, c’erano il secondo portiere Bitetti con Cellamare, Brescia, Izzo, Ragosta, Carrieri, Punzo. Domenica prossima, prima vera partita ufficiale della stagione contro la corazzata Galatina, vittoriosa in casa per 3-2 nel derby contro il Racale.

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • lima UGGIANO – Sorpresa in panchina: il nuovo allenatore è l’ex Lecce e Roma Lima

    Francisco Govinho Lima è il nuovo allenatore dell’Uggiano. L’ex centrocampista di Lecce, Roma e Bologna – che ha chiuso la carriera a 37 anni dopo le esperienze con Otranto e Aradeo (e quella precedente col Racale del 2009/10), è pronto ad una nuova sfida. La presentazione ufficiale domani sabato 23 giugno, alle ore 18, presso…

  • merito BRINDISI – Carbonella e Dionisio al lavoro: tra conferme e idee, i nomi del mercato biancazzurro

    Il Brindisi non è intenzionato a recitare un ruolo di comparsa nel prossimo torneo di Eccellenza e la nuova dirigenza, con Enzo Carbonella in qualità di direttore generale e Nicola Dionisio nelle vesti di direttore sportivo, sta iniziando a muovere i fili per allestire la squadra che Danilo Rufini guiderà al fischio d’apertura della stagione…

  • ugento-tifosi UGENTO – Futuro incerto, De Nuzzo: “Niente salti nel vuoto, la città ci supporti o…”

    Quale futuro per l’Ugento dopo la salvezza nel campionato di Promozione 2017/18? Se lo chiedono i tifosi giallorossi, specie dopo qualche campanello d’allarme che suona in dirigenza. “Inutile negare che siamo in alto mare – afferma a La Gazzetta del Mezzogiorno il presidente Massimo De Nuzzo – ma la volontà è quella di continuare nella nostra…

  • Pallone in rete DILETTANTI – Benemerenze, premiati il Lorenzo Mariano Scorrano e due dirigenti di Brindisi e Melissano

    Sono state rese note con il Comunicato ufficiale odierno del Comitato pugliese Lnd le Benemerenze per dirigenti federali, società e società sportive per l’anno in corso. Queste le nomine ratificate dal presidente Lnd Cosimo Sibilia su segnalazione effettuata dal Comitato regionale e dall’apposita Commissione nazionale: Dirigenti federali con oltre vent’anni di attività: Massimiliano Di Federico…

  • stadio-brindisi BRINDISI – Cambiamenti in società: ora c’è un azionista di maggioranza

    Il Brindisi comunica che, ieri 15 giugno presso lo studio del commercialista del dott. Giuseppe Quatela, si sono riuniti i soci. Francesco Bassi detentore del 35%, Antonio Giannelli detentore del 35%, Umberto Vangone amministratore unico della Società V&V S.r.l.s. e detentore del 25%, e Consiglia Lacorte in qualità di presidente dell’Associazione Perbrindisi detentrice del 5%. Nel corso della riunione si…

Lascia un commento