R. SAN GIORGIO vs FRAGAGNANO – Cellammare risponde a Friuli, tutto rimandato al ritorno

Finisce 1 a 1 il derby di Coppa Italia tra il Real San Giorgio e il Fragagnano. Gara combattuta a dimostrazione dell’interesse di entrambe le squadre per la competizione. Partita dai due volti: primo tempo con supremazia dei padroni di casa che, oltre all’immediato vantaggio, hanno sfiorato il raddoppio in altre due occasioni; secondo tempo tutto del Fragagnano rientrato in campo con un piglio diverso, con più convinzione, ed esercitando una maggiore pressione che ha permesso ai biancoverdi di raggiungere il pari e poi sfiorare il colpaccio. Al 3’ punizione di Catapano dalla destra, sponda in mezzo di Collocolo, immediato tiro al volo di Pignatale respinto da un difensore, palla sui piedi di Friuli che dal limite dell’area piccola batte Sergi per l’uno a zero. Al 43’ altro calcio piazzato dai 20 metri di Pignatale e difficile deviazione in angolo di Sergi. Allo scadere, Catapano, ancora su calcio da fermo, chiama il numero uno ospite alla splendida risposta in angolo.

Nella ripresa, a ridosso del quarto d’ora, il pari della formazione di De Falco: cross in area dalla sinistra, lento e apparentemente innocuo, di Cellammare e palla che finisce in rete nell’angolo alla sinistra di uno statico Quitti. Al 26’ disimpegno errato della difesa gialloblu e sfera sui piedi di Rito che, dall’interno dell’area, mette di poco fuori. In pieno recupero, rimessa laterale lunga di Friuli, colpo di testa in area di Semeraro e palla sul fondo. Discorso qualificazione, per le due squadre, rinviato al return match.

***

REAL SAN GIORGIO – FRAGAGNANO 1-1
Reti:
3’pt Friuli (RS), 14’st Cellammare (F)

Real San Giorgio: Quitti, Appeso, Mari (Semeraro), Ciafardino, Friuli, Blandamura, Catapano (Izzo), Collocolo, Pizzolla, Pignatale (Iaia), Pulpito. A disp. Ventimiglia, Alfeo,Ceci,Troccoli. All. Mr Ludovico.
Fragagnano: Sergi, Mascia (Kunde), Cimino, Arcadio, Calò, Micelli, Pisano, Greco, Rito (Pappone), Cellammare, Galeano (Cavallera). A Disp. Maggi, Distani, Cuocci, Notaristefano. All. De Falco (squalificato).
Arbitro: Di Reda di Molfetta
Ammoniti: Blandamura (RS), Catapano (RS), Pizzolla (RS), Iaia (RS), Izzo (RS), Mascia (F),Calò (F), Miceli (F), Cavallera (F).

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati