R. SAN GIORGIO – La Volpe: “Qualcuno ha preso la gara sotto gamba”, Galeone: “Basta regali”

Finisce 1-1 lo scontro salvezza tra Real San Giorgio e Carovigno. Alla rete del brindisino Russo, su rigore, a metà ripresa, ha risposto, proprio nei minuti finali, Nazaro per un pareggio che, naturalmente, non soddisfa la proprietà gialloblu. “Per come si era messa la partita questo è più un punto guadagnato che tre punti persi – afferma il patron Carmelo La Volpe. Ho avuto l’impressione che qualcuno abbia preso la gara sotto gamba. Abbiamo perso un‘occasione per risalire. Queste sono partite da vincere e noi non ci siamo riusciti. Non abbiamo fatto una bella prestazione anche se il pallino del gioco è sempre stato nostro, dovevamo affrontare gli avversari con più determinazione. La squadra è stata costruita per raggiungere una salvezza tranquilla e non all’ultima giornata o attraverso i playout”.

Il dg Piero Galeone impreca, invece, contro la sorte: “Quest’anno non ci dice bene, regaliamo sempre qualcosa e gli altri se ne giovano. Loro hanno segnato nell’unica azione avuta nei pressi della nostra area, non hanno mai tirato in porta. I ragazzi fondamentalmente non mi sono dispiaciuti, siamo stati poco incisivi. Si deve lavorare, è necessario mantenere la concentrazione per tutti i novanta minuti, non bisogna regalare più nulla”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati