NARDÒ – Post-Hellas Taranto, Ragno si gode la vittoria ma non risparmia qualche punzecchiata ai suoi

Nicola Ragno si gode il 3-2 ottenuto sul campo dell’Hellas Taranto, a Mottola. Ma non risparmia qualche punzecchiata alla sua squadra. “Nel primo tempo abbiamo fatto bene, nel secondo invece siamo stati meno incisivi, commettendo qualche errore di troppo che stava rischiando di compromettere una partita ormai nostra. Da martedì valuteremo il secondo tempo lavorando su ciò che si è sbagliato”.

Sull’infortunio di Rana: “Ha avuto un problema alla spalla. Ora farà gli accertamenti, speriamo non sia nulla di grave”.

Sulla sostituzione del portiere Giuliano Picco. “In quel momento ho visto il ragazzo in difficoltà a livello psicologico e quindi ho preferito Andrea Caroppo, un senior, perché la squadra aveva bisogno di più sicurezza”.

Sulla classifica: “Quando sono arrivato eravamo a meno otto, adesso siamo distanti solo due lunghezze dalla vetta. Abbiamo fatto passi avanti e dovremo continuare a farli guardando sempre a noi. Dopo questa pausa ci attenderanno altre quindici battaglie e dovremo cercare di vincerne quante più possibili per non allontanarci dal nostro obiettivo”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati