Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

PROMOZIONE – Maxi squalifica per Galzarano: tutte le decisioni del Giudice sportivo

Di seguito le decisioni del Giudice sportivo relative alle gare del 6 aprile scorso in Promozione pugliese, girone B.

***

CALCIATORI Cinque giornate a Galzarano (Leporano): “A fine gara proferiva espressioni ingiuriose all’indirizzo di un avversario e lo colpiva in volto con uno sputo”; una giornata per Verardo e Serra (Maglie), Calò (Fragagnano), Gallo Alessandro, Gallo Bruno e Lanzo (Lizzano), Frascaro e Termite (San Vito), Mortari (Galatone), Marasco (Novoli), Conte M. (Otranto), Dobrozi (Puglia Sport), Bruni (Real Gioia), Mastria (Tricase) e Passabi (Leverano)

ALLENATORI – Squalificato Greco (Galatone) sino al 17-4-2014

MULTE 500 euro alla Toma Maglie: “Propri tifosi lanciavano una bottiglia di vetro all’interno del terreno di gioco, sfiorando un calciatore della squadra avversaria”; 300 euro al Leporano: “Per presenza di soggetti estranei negli spogliatoi a fine gara che proferivano espressioni ingiuriose all’indirizzo di tesserati della squadra avversaria e dei componenti della terna arbitrale”