PROMOZIONE – Maxi squalifica per Galzarano: tutte le decisioni del Giudice sportivo

Di seguito le decisioni del Giudice sportivo relative alle gare del 6 aprile scorso in Promozione pugliese, girone B.

***

CALCIATORI Cinque giornate a Galzarano (Leporano): “A fine gara proferiva espressioni ingiuriose all’indirizzo di un avversario e lo colpiva in volto con uno sputo”; una giornata per Verardo e Serra (Maglie), Calò (Fragagnano), Gallo Alessandro, Gallo Bruno e Lanzo (Lizzano), Frascaro e Termite (San Vito), Mortari (Galatone), Marasco (Novoli), Conte M. (Otranto), Dobrozi (Puglia Sport), Bruni (Real Gioia), Mastria (Tricase) e Passabi (Leverano)

ALLENATORI – Squalificato Greco (Galatone) sino al 17-4-2014

MULTE 500 euro alla Toma Maglie: “Propri tifosi lanciavano una bottiglia di vetro all’interno del terreno di gioco, sfiorando un calciatore della squadra avversaria”; 300 euro al Leporano: “Per presenza di soggetti estranei negli spogliatoi a fine gara che proferivano espressioni ingiuriose all’indirizzo di tesserati della squadra avversaria e dei componenti della terna arbitrale”

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati