PROMOZIONE – Le decisioni del Giudice sportivo dopo il 3° turno di campionato e sulla Coppa Italia

Foto: Galiano, fermato per un turno

Di seguito le risultanze del Giudice sportivo dopo la terza giornata del girone B di Promozione e dopo le gare d’andata del primo turno di Coppa Italia Promozione.

CALCIATORI – Due giornate a Galiano (Fasano), Catapano (Lizzano); una giornata per Previderio (Galatone), Cellamare (R. San Giorgio), De Pascalis (Manduria)

COPPA ITALIA

CALCIATORI – Due giornate a Franco (Maglie), Montingelli, Garbetta (Ascoli Satriano), Perrone (SF Leverano), Grieco (Audace Cerignola); una giornata per Polichetti (Canosa), Guerra (Monte Sant’Angelo), Sbano, Parisi (Ostuni), Longo (Uggiano), Evangelista (Carovigno), Botta (Quartieri Uniti Bari).

MULTE – 200 euro per l’Avetrana (“Per presenza di persone estranee all’interno degli spogliatoi”) e per il Carovigno (“Propri sostenitori colpivano un assistente con una pietra di medie dimensioni alla spalla sinistra, procurandogli lieve dolore”).

Luigi ALEMANNO
Giornalista pubblicista dal 2011, vicedirettore di SalentoSport.net. Responsabile della redazione sportiva di Teleonda dal 2009 al 2012, corrispondente per Piazzasalento dal Comune di Gallipoli dal 2012 al 2014, responsabile della comunicazione per la S.S.D. Gallipoli Football 1909 Srl dal 2012 al 2015.

Articoli Correlati

Lascia un commento