PROMOZIONE – Carovigno sconfitto a Leporano, brindisini inviperiti con la terna arbitrale

Due squadre alla ricerca di punti per uscire dal periodo buio, danno vita ad un primo tempo privo di emozioni e di note degne di cronaca. Il gioco è ristagnato a centrocampo, con un leggero predonomio territoriale del locali. Scarsa però la loro incisività, con nessun pericolo portato alla posta difesa dall'estremo ospite. Il Carovigno dal canto suo è stato bravo a contenere le sporandiche azioni offensive e abile a ripartire con pericolisità, grazie all'intraprendente Miccoli.

Nella ripresa il Carovigno sposta in avanti il proprio baricentro creando alcuni grattacapi alla retroguardia di casa che a fatica riescono a mantenere imbattuta la propria porta. Mister Frascella, fiutando il pericolo, effettua due cambi inserendo l'esperto Latartara in mezzo al campo e lo sgusciante Brigante in avanti, con il chiaro intento di contenere le azioni degli ospiti e poi ripartire in contropiede. Nell'ultimo quarto di gara il Leporano le tenta tutte per far suoi i tre punti. Il Carovigno, che fino a quel momento aveva retto bene il confronto, capitola a meno di dieci minuti dalla fine. Al minuto 83, su azione di calcio d'angolo (vivacemente contestata dai brindisini) il Leporano passa in vantaggio, con l'esperto Fabio Simonetti abile ad infilare sul primo palo l´incolpevole Termite.

Il Carovigno si sente defraudato e gli innesti di Sacchi e Sabatelli servono a scuotere la squadra, ma le azioni di attacco e i sogni di riportarsi in parità, si infrangono sul muro della difesa locale e su alcune dubbie decisioni della terna. A fine gara solo recriminazioni per i brindisini per una condotta di gara, da parte della terna, tuttaltro che esemplare. Il Leporano invece, torna alla vittoria dopo tre turni scanzando via tutte le voci che in settimana circolavano su alcuni giocatori e sui programmi societari.

***

LEPORANO 1
CAROVIGNO 0

LEPORANO: Spina, Palombella, Mouratadis (dal 68' Latartara), Franchini, Stante, Arcadio, Lisi (dal 68' Brigante), Fanizzi, Simonetti (dal 88' Passiatore), Chirivì, Calvelli. All. Frascella
CAROVIGNO: Termite, Schena, Marinosci, Marinelli, Maggipinto (dal 85' Sabatelli), Carlucci (dal 85' Sacchi), Valente (dal 75' Di Presa), Laterza, Barnaba, Di Giulio, Miccoli. All. Prima
ARBITRO: Mazzetti di Bari; Ass. Lacalamita e Casalino di Bari
RETE: 82' Simonetti (L)

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati