Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

OTRANTO – Idruntini scatenati, firmano altri cinque nuovi. Salvadore: “Ora due tasselli a centrocampo…”

Continua con grande entusiasmo e nuove sorprese la campagna di rafforzamento dell’Otranto. Nelle ultime ore il sodalizio presieduto dal presidente Giovanni Mazzeo, col supporto del direttore sportivo Stefano Minerva, ha formalizzato gli ingaggi dei portieri Pierfrancesco Colucci (classe ’96 ex Scorrano) e Matteo Giangrande (’95 dal Galatina), del difensore Gianni Nestola (nella scorsa stagione al Leverano), del terzino Stefano Tundo (classe ’96 ex San Cesario) e dell’esterno di centrocampo Salvatore Leanza (’97 dal Maglie).

Il tecnico Salvadore accoglie con soddisfazione i nuovi arrivi: “Con gli ingaggi di Nestola, Colucci, Giangrande, Tundo e Leanza, i colpi messi a segno nel corso del mercato dalla società sono saliti a dodici. Se si aggiunge la promozione del classe ’96 Gianvittorio Cezza dal vivaio, più della metà dei componenti della rosa sono nuovi. Per essere a posto ci mancano due tasselli a centrocampo -conclude- un calciatore senior e un under”.