Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

PROMOZIONE – Ostuni-De Nitto, è finita. Grottaglie congeda Orlandini, scelto il nuovo allenatore

Continuano le “separazioni” sulle panchine del girone meridionale di Promozione. L’ultima è quella tra l’Ostuni Calcio e mister Giovanni De Nitto che, quindi, non guiderà il sodalizio gialloblù nella prossima stagione. La società parla di “risoluzione consensuale”, dopo una “decisione avvenuta nel pieno della serenità e cordialità tra le parti”, aggiungendo che “nulla toglie all’ottimo lavoro svolto da mister De Nitto, che non ha potuto usufruire di un periodo fondamentale, quale la preparazione estiva, essendo subentrato a pochi giorni dall’inizio del campionato alla guida della nostra squadra. Nonostante queste obiettive difficoltà – si legge nella notala squadra ha raggiunto la salvezza con due giornate d’anticipo e col record di miglior difesa del campionato, dimostrando, salvo rare occasioni, un gioco non inferiore al’avversario”.

Grandi manovre, invece, in casa Ars et Labor Grottaglie, a partire dai quadri dirigenziali, in cui arriva l’esperto direttore sportivo Mimmo Ligorio. Sulla panchina grottagliese, nel prossimo campionato, non ci sarà più mister Gigi Orlandini, artefice dell’approdo in Promozione, ma siederà mister Francesco De Filippi, in passato già sulla panchina biancazzurra, che sarà presentato alla comunità questa sera, alle ore 20, presso lo stadio D’Amuri.