Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

foto: G. Marangio

NOVOLI – Marangio a sorpresa: “Sospendo il mio impegno col calcio per ritrovare serenità”

Gioacchino Marangio, allenatore del Novoli vincitore dei playoff del girone B di Promozione, affida, ad una nota, alcune sue – amare – considerazioni personali. Ricordiamo che il tecnico, quest’anno, ha dovuto scontare una lunga squalifica – poi ulteriormente prorogata – dovuta ad alcuni aspetti riguardanti la sua precedente esperienza nell’Atletico Racale. Ecco le sue parole:

“A conclusione di una stagione calcistica esaltante ma, purtroppo, intrisa di grande sofferenza personale, ho maturato la decisione di sospendere l’impegno col calcio, per un periodo di tempo sufficiente a restituirmi serenità. Ringrazio la Società del Novoli Calcio e la tifoseria, impagabili entrambe per serietà e passione, ma ritengo opportuno rendere nota la mia determinazione, in maniera tale che chi ha responsabilità gestionali possa procedere alle scelte più opportune, così da attuare una programmazione adeguata in tempi congrui. Rispettoso di tutti, mantengo riservate alcune mie considerazioni, nella convinzione che l’unico Calcio che vale la pena di vivere sia quello che si gioca in campo, quello che dà gioia quando si riesce a vincere, senza oberare di  questioni personali altrui chi, per perseguire legittime ambizioni, sostiene sacrifici enormi per soddisfare ogni esigenza di chi opera sul campo. Ad maiora. Forza Novoli!”

Il Novoli Calcio comunica che tali considerazioni “sono di carattere strettamente personale e che qualsiasi decisione futura sarà comunicata attraverso i canali ufficiali”.