Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

MESAGNE-MANDURIA – Di Santantonio e Mummolo, gialloblù in corsia di sorpasso

Il Mesagne prosegue nel suo momento favorevole ed ottiene un importante successo nello scontro diretto col Manduria, 3-1, allungando di tre punti in classifica proprio sui biancoverdi di Passariello. Apre le danze Di Santantonio al 5’ del primo tempo, realizzando un calcio di rigore concesso ai gialloblù dal signor Sciolti di Lecce.

Sul finire di frazione, ci pensa Mummolo a congelare l’incontro, con una doppietta che manda le due squadre al riposo sul 3-0. Nella ripresa, al 20’, i messapici accorciano le distanze con Scarciglia, freddo dal dischetto. Troppo tardi e troppo poco per ostacolare la vittoria della formazione di Marangio.


MESAGNE-MANDURIA 3-1
Reti: 5’pt Di Santantonio su rig., 44’pt e 46’pt Mummolo, 20’st Scarciglia (MA) su rig.

Mesagne: Lamarina. Greco, Coccioli, Stabile, Angelè, Nacci, Caliandro, Del Prete (Marinò), Mummolo (Monaco), Di Santantonio, Martella (Motti). A disp.: Pugliese, Membola, Nacci, Denisi. All.: Marangio.
Manduria: Di Maglie, Olivieri, Sanarica (Di Comite), Arcadio, Misuraca (Denitto), Danese, Riezzo, Mancuso, Scarciglia, Gennari (Granata), Manzella. A disp.: Zingarello, Mariggiò, Mandurino, Carenza. All.: Passariello.
Arbitro: Sciolti di Lecce.