MESAGNE – I brindisini accarezzano la semifinale, battuto il Martina

Le marcature di Mummolo e Di Santantonio (su calcio di rigore) spianano la strada al Mesagne in vista del ritorno dei quarti di Coppa Italia Promozione

mesagne-martina-franca-promozione

Foto: ©QuiMesagne

Prova incolore del Martina, che nella gara d’andata dei quarti di finale di Coppa Italia Promozione perde per 2-0 sul campo del Mesagne. Decisivi i due goal in dieci minuti, entrambi nel secondo tempo, di Mummolo e Di Santantonio. Nel turno di ritorno, il 25 gennaio al “Tursi”, agli uomini di Sgobba servirà un’impresa.

Tra le due squadre regna l’equilibrio fino al 16’, quando Mummolo tutto solo davanti a Costantino lo supera con un pallonetto però alto. La risposta del Martina arriva 10 minuti dopo con un calcio di punizione di Malagnino preciso, ma debole. Al 35’ ancora Mummolo mette i brividi a Costantino con un calcio di punizione di poco a lato. Il numero 11 locale ci riprova due minuti dopo con un tiro dal limite fuori misura. Al 39’ Birtolo servito bene da Gjonaj, si ritrova tutto solo davanti a Costantini, ma perde poi l’attimo e consente il recupero agli avversari. Sul capovolgimento di fronte Mummolo ruba il tempo a Pascullo e conclude a botta sicura: si salva in angolo Costantino con un ottimo intervento. Al 44’ Birtolo ha un’ottima occasione per portare in vantaggio i suoi, ma conclude alto sopra la traversa.

Nella ripresa la musica non cambia. Il Mesagne attacca, il Martina risponde come può. Dopo pochi secondi ci prova Tidiane con un sinistro a giro di poco a lato. Marangio ci crede e al 10’ inserisce Di Santantonio al posto di Coccioli. La mossa si rivela azzeccata e due minuti dopo Mummolo trova la rete del vantaggio con un preciso diagonale di sinistro: 1 a 0. Il Mesagne galvanizzato sfiora il secondo goal al 17’ con Di Santantonio e riesce nell’impresa al 22’ sempre con il numero 10, su calcio di rigore decretato per un fallo di Fabiano Cimino ai suoi danni.

Sgobba tenta di scuotere i suoi inserendo Terrafino, Amodio e Carlucci, ma gli effetti arrivano tardi. Al 41’ Malagnino centra il palo con un bel tiro di destro. Nei minuti di recupero stessa sorte per il sinistro di Gjonaj e sul proseguo dell’azione Amodio centra Terrafino calciando a porta vuota a botta sicura. Termina 2 a 0 per il Mesagne.


Mesagne (Br), stadio “A. Guarini”
Giovedì 11 gennaio 2018
Coppa Italia Promozione – Quarti di finale, andata

MESAGNE-MARTINA 2-0
Reti: 57’ Mummolo, 67’ rig. Di Santantonio

Mesagne: Costantini, Camisa, Coccioli (55′ Di Santantonio), Stabile, Angelè (87′ Rolli), Niassy, Caliandro, Gioia (90′ Lazoi), Tidiane, Morleo (83′ Greco), Mummolo. A disposizione: Pesce, Rosato, Rizzato. All. Marangio

Martina: Costantino, Leggeri (61′ Fanigliulo), F. Cimino (77′ Carlucci), Cazzetta, Vinci, Pascullo (90′ Macaluso), V. Cimino (70′ Terrafino), Greco, Birtolo (63′ Amodio), Malagnino, Gjonaj. A disposizione: Perelli, Camara. All. Sgobba

Arbitro: Sig. Totaro di Lecce. Assistenti: Schirinzi e Mongelli di Lecce.

Note – Ammoniti: Coccioli, Stabile, Morleo (ME); Vinci, V. Cimino, Malagnino (MA).

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • biasco-stefano-maglie ph ss palama MAGLIE – Toma viva sul mercato: due firme importanti per difesa e centrocampo

    Il Maglie continua a lavorare sul mercato a spron battuto. La società giallorossa, tra conferme e nuovi ingaggi, ha ufficializzato un’altra batteria di calciatori che difenderanno i colori della Toma per la prossima stagione: particolarmente importanti le firme del difensore, già leader del gruppo di Portaluri nell’annata agonistica 2017/2018, Stefano Biasco, protagonista di un campionato…

  • maglie-esultanza MAGLIE – Ufficiale, completato il parco portieri con un ex Avetrana e una riconferma

    Sempre in fermento il mercato della Toma Maglie. Il club presieduto da Franco De Lumè ha chiuso con successo la trattativa che vestirà di giallorosso Gianmarco Strafella, classe ’95, nella passata stagione tra le file dell’Avetrana, in Eccellenza. Inoltre, proseguirà il rapporto con l’estremo difensore Vincenzo Provenzano, classe ’90, già nella passata stagione con la Toma…

  • garrapa-gioacchino-atletico-racale ATLETICO RACALE – Colpo in attacco, preso Garrapa. Il nuovo staff tecnico, i riconfermati e i promossi in prima squadra

    Acquisto di peso per l’Atletico Racale del presidente Francesco Cimino. Arriva dall’Uggiano un vecchio filibustiere dei campi dilettantistici salentini, e non solo, il jolly d’attacco Gioacchino Garrapa. Classe 1985, Garrapa, nella scorsa stagione, è andato a segno nove volte con la maglia dell’Uggiano e nella sua carriera ha vestito, tra Eccellenza e Promozione, le maglie…

  • uggiano UGGIANO – Ecco il nuovo quadro dirigenziale e lo staff tecnico per la stagione 2018/19

    Nella riunione del direttivo di lunedì scorso, l’Uggiano Calcio ha ridefinito i propri quadri sociali. Presidente onorario: Lorenzo Manzo Presidente: Rosario Merico Vicepresidente: Pierluigi Camboa Segretario: Nicola Guglielmo Direttore sportivo: Massimo Merico Tesoriere: Roberto Chirilli Addetto marketing: Antonio Falco Il gruppo dirigente, così composto, ha poi definito lo staff tecnico. L’allenatore sarà Francisco Lima con…

  • malagnino-giovanni_immaginarioxii DEGHI LECCE – Mercato, prime mosse: un attaccante ex Novoli ed un difensore ex Aradeo

    La Deghi Lecce sta programmando con decisione il prossimo torneo. La società del presidente Alberto Paglialunga, che ha giù ufficializzato l’arrivo in panchina di Andrea Salvadore, vuole vivere un’annata da protagonista perciò, in questo senso, si sta muovendo sul mercato. Novità importanti arrivano anche per la questione stadio, con l’impianto sportivo comunale di San Pietro…