Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

MAGLIE – Ferrentino: “Con lo Scorrano vogliamo chiudere i conti”

Non scende in campo da diverse partite a causa di un infortunio, ma, Massimo Ferrentino, centrocampista della Toma Maglie classe ’85, prodotto del vivaio della Salernitana, continua ad allenarsi per preparare al meglio il suo rientro e rimane sempre uno dei punti di riferimento della compagine del Presidente Prete .

“Mi sto curando – dice il calciatore del Maglie e continuo ad allenarmi intensamente anche se non gioco. Il mio rientro, se tutto continua ad andare per il verso giusto, non dovrebbe tardare. Dopo la vittoria contro il Mottola ritengo che abbiamo l’80% delle possibilità di promozione in Eccellenza, ma guai ad abbassare la guardia, alla ripresa ci attende il derby contro lo Scorrano. Partita difficilissima, innanzitutto perché è molto sentita e poi perché loro hanno bisogno di punti per rafforzare la posizione in classifica che gli consentirebbe di disputare i play out".

"Bisogna chiudere a tutti i costi il primo maggio – prosegue Ferrentinoper andare poi a Crispiano a giocare la gara in un clima di festa. Non temo cali di tensione, il nostro è un gruppo unito e concentrato e poi stiamo lavorando dall’estate per raggiungere questo traguardo. Come sempre scenderemo il campo per vincere. Una cosa mi preme dire. Mi piacerebbe, anzi, pretendo, che nel derby il nostro bellissimo pubblico di stupisca ancora una volta. Come non mai. Ci sono stati sempre vicini nel corso della stagione, sorprendendoci spesso, ma, per questo appuntamento, vorrei vedere uno stadio veramente stracolmo di gente che ci inciti fino all’ultimo. Se raggiungeremo l’Eccellenza, il merito sarà anche loro".

"Il mio futuro? Adesso sono concentrato sul campionato, ma qui sto vivendo un’esperienza bellissima, c’è un progetto importante e ci sono i presupposti per fare bene. Sarei veramente molto onorato – conclude Ferrentino di poter fare parte di una nuova avventura in questo sodalizio”.