LIZZANO – Palmieri: “Salviamoci senza passare dai playout, dobbiamo continuare a lavorare”

Foto: Aldo Palmieri

Domenica scorsa il Lizzano di Palmieri ha inanellato il sesto risultato utile consecutivo. È iniziato col botto il nuovo anno per la squadra di mister Palmieri: il sonoro 4-1 rifilato alla Salento Football Leverano vale, per i rossoblu, la quarta vittoria in cinque gare. Una media punti da prime della classe. Giustamente soddisfatto l’allenatore dei tarantini che elogia i suoi. “Abbiamo vinto meritatamente. Avremmo potuto anche segnare qualche altra rete, ma nello stesso tempo devo ammettere che i nostri avversari per ben due volte sono stati vicini al pareggio quando il risultato era ancora sull’1-0. Siamo scesi in campo per conquistare i tre punti, pur nella consapevolezza di avere di fronte una squadra molto attrezzata. I ragazzi hanno disputato una gara eccellente su un campo ai limiti della praticabilità”.

L’ambiente si gode il momento positivo, ma il tecnico rossoblù tiene tutti con i piedi per terra. “Stiamo attraversando un ottimo periodo di forma. Siamo consapevoli che con tutti gli effettivi a disposizione possiamo giocarci le partite a viso aperto contro qualunque avversario. Ma non dobbiamo dimenticare che il nostro unico obiettivo è quello di salvarci senza passare dai play out”. Intanto, però, la classifica parla chiaro. “Cinque domeniche fa eravamo ultimi. Ora siamo fuori dalla zona pericolante. Dobbiamo solo continuare a lavorare, conclude Palmieri. E domenica prossima esame di maturità sul campo della capolista Avetrana.

Articoli Correlati

Lascia un commento