Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LATERZA – Si riparte dal territorio e dall’azionariato popolare

Dopo la positiva esperienza della stagione calcistica di Promozione appena passata, la asd Puglia Sport riparte con un progetto che mira a coinvolgere maggiormente gli appassionati e gli imprenditori locali.

Nei giorni scorsi la società ha fatto richiesta, nei tempi previsti dalla Figc, di trasferimento della sede a Laterza presso il campo sportivo Madonna delle Grazie così da far sentire maggiormente l’appartenenza di questa società al suo territorio (cosa che è un po’ mancata nella passata stagione a causa dell’acquisizione del titolo sportivo da Noicattaro in piena estate e a ridosso dell’inizio del campionato).

Il programma della società è di allargare la base societaria anche attraverso un azionariato popolare che permetta alla comunità di sentirsi attivamente impegnata alle sorti del calcio laertino in modo tale da rendere il progetto sostenibile nel tempo e non sporadico come purtroppo spesso accade soprattutto nello sport dilettantistico.

I promotori di questo progetto, con a capo il presidente Savino Tria, intendono confrontarsi con coloro che hanno fatto la storia del calcio locale a tutti i livelli, sì da dare i giusti riconoscimenti a chi si è sacrificato per questo sport.

I prossimi giorni saranno decisivi per capire se la cittadinanza vorrà accettare l’invito della società alla partecipazione.

L’aspetto tecnico verrà affrontato subito dopo avendo come priorità l’inserimento nello staff di professionalità e calciatori locali, cercando di recuperare tutti coloro che per scelta o necessità hanno dovuto accasarsi in altre società.

In un momento sociale non facile, il calcio può essere un elemento di coesione della comunità e di stimolo a ottenere onorevoli risultati nello sport come nella vita.