Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GALLIPOLI – Scuglia, il match-winner: “Felice di aver risolto la gara”

Ha risolto la partita del Gallipoli con la sua rete nel finale. Paolo Scuglia si gode l'etichetta di match-winner contro l'Alberobello in un match forse più complicato del previsto.

Paolo, soddisfatto di aver realizzato il gol vittoria?
"Certo, sono felice di essere stato il match-winner. Quella di domenica è stata una delle classiche partite che puoi anche perdere nonostante i nostri avversari non ci abbiano mai impensierito. sono match in cui attacchi, crei e poi, magari, alla prima occasione, rischi di uscire a mani vuote. Per fortuna, è andata bene".

Quindicesimo risultato utile di fila, dodici vittorie e tre pari: un ruolino da promozione se non fosse stato per la partenza al rallentatore vero?
"Vero. Potremmo essere lassù in vetta, con Galatina e Maglie a giocarci la promozione. Invece, per diverse situazioni, siamo partiti non bene".

Intanto, vi siete presi il terzo posto solitario…
"E' molto importante perchè è la miglior posizione che possiamo conquistare per affrontare al meglio i playoff".

Se il terzo posto fosse ormai cristallizzato, dovreste affrontare nella prima gara playoff il Mottola o il Botrugno. se potessi, chi sceglieresti ?
"Con il Botrugno sarebbe una gara più entusiasmante. Ma scelgo il Mottola per quanto ho visto finora, anche sulla base della nostra esperienza".

Domenica vi aspetta un'ostica trasferta a Crispiano.
"Si, è un campo caldo, poi il terreno è in cemento che può penalizzarsi sotto l'aspetto tecnico ma siamo abituati ad affrontare qualsiasi situazione".