GALATONE vs AVETRANA – Pari salomonico: Agostino Cuppone risponde a Maci

GALATONE – Finisce per 1-1 il match tra il Galatone e Avetrana, valevole per il recupero del ventunesimo turno di campionato. Partita non certo spettacolare, resa difficile dalle pessime condizioni del terreno, che hanno inficiato sul gioco di entrambe le squadre. Alla fine è un pari che mette d’accordo tutti e che può andare bene ai giallorossi di Oscar Greco, che salutano con favore le contemporanee sconfitte di Leporano e Lizzano, contro Scorrano e Maglie.

Nella prima frazione, è il Galatone che prova a fare il match sin dai primi minuti, tenendo i tarantini nella loro metà campo. Tuttavia i padroni di casa non creano pericoli tangibili alla porta di Petracca. La partita stenta a decollare ma al 27′ l’Avetrana passa in vantaggio con Maci che sfrutta un incredibile errore di Barbetta al quale scivola il pallone. Uno a zero per gli uomini di De Nitto. Il Galatone reagisce e va in gol con Gabrieli che sfrutta una palla vagante in area di rigore, sugli sviluppi di una punizione di Mortari. Il signor Cimieri però annulla per un presunto fuorigioco che lascia diversi dubbi. Il Galatone spinge e al 35’ Mauro Rizzo esalta Petracca, che devia il tiro al volo del centrale di casa, su calcio di punizione del solito Mortari. Sul seguente corner arriva il pari: “Cappellini, da posizione defilata, che si spegne fuori di poco. Questa l’ultima emozione del primo tempo.

Nella ripresa, è l’Avetrana che entra in campo con piglio diverso e prova a fare la partita. Il Galatone appare lungo, anche per via della stanchezza che si fa sentire, dopo il match di domenica passata col Leporano, terminato in nove uomini. Al 17’, i padroni di casa provano ad allentare la pressione con un destro da fuori di Alessandro Cuppone, palla però che termina alta. Greco, al 24′ e al 27′, sostituisce Gabrieli con Corallo e Mortari, infortunato, con Simone Rizzo. Quest’ultimo, al 35′, si trova in buona posizione, su un calcio di punizione battuto dalla destra da Cimarelli, ma di testa manda alto il pallone. Le due squadre, stanche ed emaciate, non rischiano più di tanto e si limitano a non scoprirsi. L’ultima emozione da segnalare è il cartellino rosso comminato a Eleni per doppia ammonizione.

Domenica prossima, il Galatone sarà di scena ad Alberobello, squadra che la precede di due punti in classifica. Scontro diretto in trasferta per i tarantini, a Leporano.

***

IL TABELLINO

Galatone, Stadio “G. Rizzo”
giovedì 06/03/2014, ore 15
Promozione Gir. B – Recupero 21ª giornata

GALATONE-AVETRANA 1:1
RETI:
27’pt Maci (A), 25’pt Ago. Cuppone (G)

GALATONE: Barbetta, Musardo, Cuppone Ago., Carrino, Rizzo M., Mortari (27’st Rizzo S.), Cuppone Ale., Fiore, Gabrieli (24’st Corallo), Fiore, Cimarelli, De Riccardis. A disposizione: De Iaco, Marra, Calò, Gatto, Caputo. Allenatore: Greco.

AVETRANA: Petranca, Simone, Amadio, Eleni, Angelé, Papa, Maci (45’st Dicitro), Gioia, Matino, Cappellini, Candita. A disposizione: Foggetti, Scariglia, Allegrini, Alfarano, Dimitri, Recchia. Allenatore: De Nitto.

ARBITRO: Antonio Ciniero di Brindisi (Colaianni, Masino)

NOTE: Pomeriggio nuvoloso. Temperatura 12°. Terreno in condizioni mediocri. Ammoniti: Amadio (A), Mortari (G), Carrino (G), Gioia (A), Rizzo S. (G), Angelé (A), Elene (A) Espulsi: Elene (A) per somma di ammonizioni. Recupero: 2’pt, 3’st.

Articoli Correlati

  • cosma-gianluca-brilla-campi BRILLA CAMPI – Si separano le strade con mister Gianluca Cosma

    Sembra essere l’estate delle separazioni consensuali nel girone B di Promozione pugliese. L’ultima, in ordine di tempo, è quella tra il Brilla Campi e mister Gianluca Cosma. “La società Usd Brilla Campi – si legge in una nota del club nord salentino – comunica la risoluzione consensuale della collaborazione con mister Gianluca Cosma. L’accordo è…

  • deghi-stage DEGHI – Al via le selezioni per calciatori ‘millennial’ 2000-2003: tutte le info

    La Deghi Calcio seleziona giovani calciatori under per la prossima stagione che dovrebbe essere in Eccellenza pugliese. Ci sarà tempo sino alle 12 di mercoledì 19 giugno per iscriversi al secondo stage della Deghi, riservato ai nati tra il 2000 e il 2003. La selezione è in programma per giovedì 20 giugno, a partire dalle…

  • verdesca paolo SALENTO FOOTBALL – Spazio alla linea verde con Verdesca in panchina: “La mia gioventù un’arma a doppio taglio, ma…”

    Dopo la vittoria nel playout contro il Tricase e la conseguente permanenza in Promozione, la Salento Football del presidente Andrea Paladini ha deciso di ripartire da una nuova linea verde: salutano, infatti, Leverano mister Riccardo Cornacchia e il ds Lorenzo Spagnolo, che verranno appunto sostituti da due esordienti. Sulla panchina siederà l’ex centrocampista classe 1990…

  • panchina PROMOZIONE – Due nuovi allenatori per Aradeo e Salento Football

    Due nuovi allenatori per altrettante squadre di Promozione pugliese, girone B. Sulla panchina dell’Atletico Aradeo torna mister Gianluca Politi che va a sostituire Gabriele Galiotta che ha guidato la squadra alla salvezza nello scorso campionato. Galiotta continuerà, ad ogni modo, a far parte dello staff tecnico aradeino. Nuovo allenatore anche in casa Salento Football Leverano….

  • paglialunga-alberto-deghi ph salentotelevision DEGHI – Separazione con Salvadore, il presidente Paglialunga spiega: “Visioni diverse su alcuni aspetti”

    Poche ore fa è arrivata la separazione consensuale tra mister Andrea Salvadore e la Deghi del presidente Alberto Paglialunga, che abbiamo interpellato in esclusiva per raccontarci le motivazioni di questa scelta. “Cosa c’è alla base della separazione? Quando le strade si separano dopo risultati fantastici – spiega Paglialunga – è normale che alla base ci…