Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GALATONE – La società è stanca delle continue ingiustizie arbitrali. Filoni: “Partiranno degli esposti”

Ennesimo pareggio per la squadra di mister Cimarelli, che nell’ultimo incontro con il Manduria, pur disputando una buona partita, è riuscita a portare a casa solo un punto, non riuscendo ad allungare sulla zona playoff.

A tal proposito, ancora una volta la società giallorossa ha da ridire sulle decisioni dell’arbitro, che a suo dire avrebbero inficiato non poco l’esito finale dell’incontro.

Paolo Filoni (nella foto il primo da destra), addetto stampa e portavoce, tuona così a SalentoSport.net: Siamo incavolati neri. Ennesima partita colma di torti arbitrali nei confronti del team di Cimarelli. Mancano due rigori e una palla nettamente dietro la linea di porta.

Filoni inoltre, si fa portavoce di un disagio che durerebbe da tempo, e che in più occasioni avrebbe pesato sul risultato finale della gare disputate dal Galatone in questo campionato, da ultime negli incontri con Ostuni e Avetrana: “La Lega si affida ad arbitri del tutto incompetenti. Adesso basta, partiranno degli esposti a tutti i livelli“.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment