FRAGAGNANO vs SF LEVERANO – Colpo grosso Salento Football, tre punti e sorpasso in classifica

Dopo un’ottima partita ben giocata e ben gestita per oltre 65 minuti, il Fragagnano si è dovuto arrendere alla grande superiorità aerea mostrata dalla Salento Football Leverano che, in poco più di 15 minuti, ha ribaltato il risultato al Santa Sofia conquistando i tre punti e la vetta della classifica.

La partita si infiamma dopo soli 8′ con un guizzo di Calò su palla inattiva, ma il suo tiro, deviato, finisce tra le braccia del giovane portiere Rizzello. Un minuto più tardi, Kunde non sbaglia e porta in vantaggio il Fragagnano. Al 14′ è ancora il Fragagnano a spingere sull’acceleratore, sempre Kunde, ma il suo tentativo da fuori, questa volta finisce alto. Al 20′ si affacciano gli ospiti dalle parti di Maggi, ma Conte spreca dopo una mischia in area di rigore. Quattro minuti più tardi è ancora la Salento Football a rendersi pericolosa, ma il pareggio non arriva. Nel finale di primo tempo capovolgimenti di fronte da una parte e dall’altra, ma senza alterare il risultato.

Nel secondo tempo il Fragagnano parte forte e al 4′ si rende pericoloso con Arcadio; successivamente ci provano anche Rito e Notaristefano, senza però trovare la via del gol. Nei restanti minuti il Fragagnano gestisce il match, con Maggi che viene impegnato solo in un occasione al 16′. Ma i padroni di casa non avevano ancora fatto i conti con l’arrembaggio finale della compagine di Calasso: Perrone e De Benedictis, nelle uniche occasioni pericolose arrivate in area di rigore, firmano prima il pareggio e poi il definitivo vantaggio per la squadra del presidente Paladini.

***

FRAGAGNANO – SF LEVERANO 1-2
Reti:
9′ Kunde (F), 34’st Perrone (SF), 41’st De Benedictis (SF)

USD FRAGAGNANO: Maggi, Pisano, Cimino, Arcadio (Verri), Calò, Di Stani, Kunde, Moscato (Mascia), Rito (Carta), Cellamare, Notaristefano. A disp. Sergi, Cavallera, Galeano, Piccione. All. De Falco

SF LEVERANO: Rizzello, Ciurlia, Carati, Ganci, Vignola (Urso), Perrone, Conte, Amadu, De Benedictis (De Giorgi), De Pascalis (Lillo), Quarta. A disp. Peluso, Marzo, Puscio, Della Tommasa. All. Calasso

Arbitro: Andrea Maria Masciale di Molfetta

Ammoniti: Di Stani, Moscato (F), Conte (SF). Espulsi: Ciurlia (SF) per somma di ammonizioni

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati