CASARANO – Toma: “Siamo in attesa di rinforzi. Il nostro campionato partirà la settimana prossima”

Foto: Antonio Toma

Il Casarano esce dal “Caduti di Superga” di Mola con una sconfitta per 3-0. Un risultato quasi preventivato alla vigilia, viste le numerose defezioni che hanno colpito i rossazzurri. “Anche se – ammette il tecnico Antonio Toma non abbiamo sfigurato”.

Anche oggi il Casarano ha dovuto fare i conti con una decisione arbitrale sfavorevole, in occasione dell’espulsione di Savino: “Il rosso ha scombinato quanto avevamo preventivato con gli uomini contati, avendo dovuto fare a meno di uomini del calibro di Amato, Marino, Mauro, Maffucci. Non è facile resistere in quelle condizioni al Mola che naviga nelle parti alte della graduatoria. Ho dovuto inventare i ruoli per molti ragazzi ed è vero che abbiamo peccato sul loro primo gol, poi messo in cassaforte dall’arbitro che ha espulso Savino per un fallo non commesso. Che la manata del ragazzo fosse completamente involontaria l’hanno riconosciuto tutti quanti e quel cartellino rosso diretto fa proprio male. Ovviamente in dieci abbiamo dovuto sbilanciarci ed ho dovuto mandare in campo l’acciaccato Pedone che non poteva fare miracoli”.

Il mercato si è riaperto e molti si aspettano importanti novità in casa rossazzurra: “Il nostro campionato dovrebbe cominiciare dalla settimana prossima – chiude Toma – dicembre è arrivato. Si è in attesa di qualche rinforzo che ci permetta di giocare almeno alla pari con gli altri”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • destratis-giulio-avvocato-lug-20 DILETTANTI – Avv. Destratis: “Lnd Puglia: chiarezza, trasparenza e… azzeramento delle tasse d’iscrizione”

    Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma dell’avvocato Giulio Destratis che vi pubblichiamo integralmente. Le società dilettantistiche pugliesi sono allo stremo. Hanno già investito fior di quattrini per iniziare la stagione ed adesso si ritrovano ferme, senza una chiara prospettiva, senza qualcuno che dia loro informazioni precise e tempestive, neppure sulla possibilità di allenarsi o…

  • casalino-achille-barone-racale-2019-20 ECCELLENZA – Casalino (Racale): “Il nostro non è un hobby, chiediamo spiegazioni per le decisioni prese. Rischio collasso del sistema”

    Il calcio dilettantistico (ma, al momento, solo quello regionale e provinciale), si ferma di nuovo a poco più di un mese dalla ripresa, causa seconda ondata di contagi da Covid-19. Dei problemi legati al nuovo stop, e non solo, ne abbiamo discusso col capitano del Racale, Achille Casalino. “CHIEDIAMO UNIFORMITÀ DI TRATTAMENTO E SPIEGAZIONI” -“Purtroppo siamo…

  • giudice-sportivo ECCELLENZA A/B – Il Giudice sportivo della quarta giornata e di Coppa Italia

    Il Giudice sportivo delle gare della quarta giornata del campionato di Eccelllenza pugliese. GIRONE B CALCIATORI – Due giornate per Gabriele Caruso (Matino); una giornata per Kevin Ondo (Gallipoli), Nicholas Caruso (Manduria), Stefano Cappilli (Deghi), David Pignatale (Ginosa). ALLENATORI – Squalifica sino al 05.11.2020 per Antonio Pizzulli (Ginosa). DIRIGENTI – Inibizione sino al 29.12.2020 per Antonio Paradiso (“Espulso per aver proferito espressioni ingiuriose…

  • figc-generica-federazione DILETTANTI – La Figc: “Consentiti gli allenamenti individuali”

    Dopo alcuni giorni fatti di dubbi e grandi incertezze, pochi minuti fa la Figc, attraverso un documento firmato dal presidente Gabriele Gravina, ha definitivamente chiarito la questione allenamenti, dando il via libera alle sedute individuali, anche con la presenza di un istruttore/allenatore. “Sono sospese fino al 24 novembre 2020 anche le competizioni organizzate dalla L.N.D. a livello…

  • Eccellenza Promozione generica DILETTANTI – Allenamenti, un chiarimento che non chiarisce granché

    Il Question Time di ieri non ha chiarito granché. Restano in ballo ancora dubbi interpretativi sulla possibilità, per i club calcistici di livello regionale (dall’Eccellenza alla Seconda Categoria), di poter effettuare – o meno – sessioni di allenamenti individuali, atteso che i campionati resteranno fermi almeno sino al 24 novembre prossimo. La Lnd Puglia, come…