FRAGAGNANO – De Falco: “Playoff? Tutto rimandato all’ultima giornata, ma nostro il calendario più difficile”

Il Fragagnano pareggia il derby di Avetrana e rimane in scia playoff. La formazione di mister Carmine De Falco era priva di tante pedine: Calvelli, i fratelli Lenti, Calò e Guarini (con Crupi e Baratto non al top) ma ha disputato una buona partita: “Sì, una partita grossa, agonisticamente impeccabile, ben interpretata e ben giocata. Tutti hanno giocato sullo stesso livello: una nota di merito per Baratto che ha disputato una grande prestazione, viste anche le sue condizioni fisiche. Risultato giusto? Gli episodi non hanno premiato nessuna delle due squadre: loro pericolosi su calci da fermo mentre per noi due occasioni limpide, più un paio che potevano essere gestite meglio. Risultato giusto: ai punti avremmo meritato sicuramente. Galeano? Buona partita la sua. Le due grandi occasioni portano la sua firma. Nella prima situazione ha tentennato un po’ troppo, nell’intento di portarsi la palla sul destro, e il portiere ha avuto il tempo di chiudergli lo specchio. Nella seconda, invece, è stato bravo il portiere a toccare di quel tanto che basta per mandare sulla traversa il pallone. Doveva finire in parità. Gol annullati all’Avetrana? Hanno tirato in porta quando l’arbitro aveva già fischiato, quindi non si tratta di gol annullati: eravamo fermi. Playoff? Tutto rimandato all’ultima giornata sia per la vetta che per i playoff. Noi abbiamo il calendario più difficile e penseremo a giocare partita dopo partita. I conti li faremo alla fine”.

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati