Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

FASANO – I biancazzurri a difesa del quarto posto contro un San Vito all’ultima spiaggia

Domenica va in scena la penultima giornata del girone B di Promozione pugliese, con il Fasano ospite del San Vito per continuare a inseguire la possibilità di giocarsi i playoff al termine della stagione regolare. L’obiettivo per i biancazzurri, con la Salento Footbal Leverano distante sei punti, si chiama quarto posto. Impegno non facile per i giocatori di mister Laterza, chiamati a non commettere passi falsi nelle prossime due partite. In caso, infatti, di 7 o più punti di distacco dalla squadra di Colagiorgio, la possibilità di giocarsi gli spareggi di qualificazione svanirebbe.

Si ritorna in campo dopo la buona prestazione di domenica scorsa contro il Manduria. Vittoria netta e consapevolezza che il Fasano non ha intenzione di mollare nulla e ed ha ancora la forza di pedalare in queste ultime salite di stagione. Il gruppo si è ben allenato in settimana e c’è la concentrazione giusta e la voglia per far bene. Mister Laterza predica calma e rispetto per ogni squadra che il calendario propone negli ultimi 180 minuti. Per la partita di domenica saranno da valutare le condizioni di Francesco Telesca, indisponibile già nella sfida di domenica scorsa, e quelle di Nicola Ancona. Rientreranno, invece, dalla squalifica il portiere Lorenzo Lacirignola e Giuseppe Amodio.

Dall’altra parte un San Vito che cova ancora speranze di raggiungere i playout. Per gli uomini di mister Tasco sarà l’ultima spiaggia: dopo la sconfitta di misura contro la capolista Avetrana, i biancoverdi proveranno l’impresa davanti al proprio pubblico, con un occhio a quello che accadrà sugli altri campi del girone B. Si giocherà alle ore 16 sul terreno di gioco del “Citiolo” di San Vito. Dirigerà la sfida il signor Claudio Giuseppe Allegretta della sezione di Molfetta.