Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

FASANO – Amodio: “Il periodo sfortunato passerà, siamo forti e domenica faremo una grande gara”

Seconda gara consecutiva fra le mura amiche per l‘Us Città di Fasano. Domenica (anche per questa volta alle ore 15.30), i biancazzurri affronteranno un’altra formazione ostica, che naviga nei quartieri alti della classifica, l’Avetrana allenata dall’ex Claudio Pellegrino. Il Fasano cerca i tre punti per tornare alla vittoria, dopo il pareggio ottenuto domenica scorsa contro l’ex capolista Salento Football Leverano. Mister Giuseppe Laterza non potrà avere ancora a disposizione il centrocampista Paolo Speciale, al quale si sono aggiunti in settimana il difensore Massimo Ancona e l’esterno Mario Chiatante.

“È vero che non stiamo attraversando un periodo positivo per via dei risultati – afferma l’attaccante Giuseppe Amodio -, ma sono sicuro che prima o poi finirà questo periodo sfortunato perché siamo una squadra forte e che sa giocare a calcio. L’abbiamo dimostrato giocando alla pari con squadre che viaggiano nei piani alti della classifica. Ora dobbiamo solo stare tranquilli e pensare a lavorare in vista della partita contro l’Avetrana. Solo con il lavoro, il sudore e il sacrificio si possono raggiungere traguardi importanti. Io credo in questa squadra e sono sicuro che domenica faremo una grande partita, sperando di ottenere i tre punti. Lo dobbiamo soprattutto alla gente e ai tifosi che ci incitano ogni domenica e alla società che non ci fa mancare niente”.

Ad arbitrare l’incontro sarà Claudio Lacavalla di Barletta, collaboratori Francesco Acquafredda e Nicola Morea di Molfetta.