PROMOZIONE – Esperienza, fantasia e tanti gol: la Top 11 di Ruberto

L'attaccante dell'Atletico Racale sceglie il proprio allenatore, Alessandro Corallo, per guidare la squadra dei migliori calciatori, a suo giudizio, del girone B

ruberto

Foto: M. Ruberto

Può cambiare maglia o categoria ma di certo il suo feeling col gol resta immutato. E anche in questa stagione Maurizio Ruberto è stato uno degli attaccanti più prolifici della Promozione, andando in rete ben diciassette volte in campionato e piazzandosi al secondo posto nella classifica marcatori. E nella sua formazione ideale c’è proprio grande enfasi per il reparto d’attacco, per il quale sceglie un tridente da urlo. Una top 11 nella quale mancano calciatori del Racale. “Non ho inserito nessuno della mia squadra perché sarei di parte, ma ci tengo a dire che i miei compagni non li cambierei con nessuno, gruppo fantastico. Ho fatto solo un’eccezione per mister Corallo, perché alla sua prima esperienza in Promozione ha fatto benissimo e mi ha impressionato per come ha gestito il gruppo. Grande persona”. E allora vediamola questa formazione ideale, schierata con il 4-3-1-2.

Quartulli in porta, Malinconico e Misuraca terzini, Boualam e Magnolo al centro della difesa, a centrocampo Alessandrì con Nyassi e Cordisco ai lati, Giorgetti dietro alla coppia Petruzzella-Mummolo.

TOP 11 (4-3-1-2): Quartulli (’98 Brindisi), Malinconico (’99 Tricase), Misuraca (Ostuni), Nyassi (’98 Mesagne), Magnolo (Uggiano), Boualam (Brindisi), Cordisco (Brindisi), Alessandrì (Uggiano), Petruzzella (Ostuni), Giorgetti (Tricase), Mummolo (Mesagne). Allenatore: Corallo.

Articoli Correlati