COPERTINO – Greco spiega il suo ritorno in panchina: “Facciamo quadrato intorno al gruppo”

Così l'allenatore rossoverde: "Non ho potuto svolgere regolarmente il mio ruolo per motivi strettamente personali, ho dato il mio compito ai miei collaboratori Guida e Orlando di farlo al mio posto per preparare al meglio la delicata trasferta di Massafra"

greco-oscar

Foto: Oscar Greco

Oscar Greco, dopo tre giorni di assenza per motivi personali, è tornato a dirigere gli allenamenti del Copertino Calcio. Il trainer rossoverde smentisce sul campo le voci di dimissioni: “In questi giorni – esordisce Greco non ho potuto svolgere regolarmente il mio ruolo per motivi strettamente personali, ho dato il mio compito ai miei collaboratori Guida e Orlando di farlo al mio posto per preparare al meglio la delicata trasferta di Massafra. Purtroppo ci ritroviamo in una situazione di classifica molto delicata per mille motivi, ma ora non dobbiamo pensare al passato ma dobbiamo fare quadrato intorno a questo gruppo di ragazzi e provare a dare il massimo in queste ultime cinque giornate”.

I playout sembrano essere l’unica via verso la salvezza: “Sicuramente – conclude l’allenatore salentino – sarà difficile recuperare i sei punti che ci separano dal Talsano, ma noi dobbiamo crederci e pensare solo a tornare a conquistare la vittoria che ci manca da tre mesi. In ogni giornata abbiamo sprecato tanto, abbiamo tenuto testa a tutti i nostri avversari, purtroppo abbiamo raccolto solo cinque punti. Ma la ruota prima o poi girerà per la nostra compagine”.

Marco TARSI
Nato a Copertino 39 anni fa , laureato in economia e gestione delle attività turistiche e culturali, giornalista pubblicista dal 2014, redattore di Salento Sport, collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno e di Radio system network. Alla passione sportiva unisce quella instancabile di educatore scout nel gruppo Copertino 97!!

Articoli Correlati