CASARANO – Regner verso Ostuni: “Pronti alla battaglia. Vogliamo mantenere la promessa…”

Ivan Regner, ultimo argentino di una colonia ben nutrita in quel di Casarano, che conta tra gli altri Scala e Ruggiero, a La Gazzetta del Mezzogiorno ha parlato della sfida sull’ostico campo di Ostuni: "Sinceramente non li conosco, però mi hanno parlato di una squadra ben organizzata. Giocano sul loro campo e hanno un piccolo vantaggio. Da parte nostra siamo pronti alla battaglia, dopo una settimana di scarico".

Pesa ancora il pareggio col Leverano: "Ruggiero ha pianto lacrime amare per il rigore sbagliato. Vogliamo mantenere la promessa fatta a inizio anno con il presidente Filograna. In ogni caso domenica eravamo davvero stanchi. Abbiamo fatto un lavoro duro per poter sopperire al ritardo di condizione. Poi pareggiare col Leverano ci sta. Non sono mica una squadretta".

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati