Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

CASARANO – Longo si gode la pausa ma resta all’erta: “Ecco i pericoli che ci attendono…”

Nella prossima giornata di campionato il Casarano osserverà un turno di riposo. I rossazzurri, lanciatissimi al primo posto, potranno trarre qualche beneficio da questa pausa, con la possibilità di proiettarsi al meglio verso la semifinale di ritorno a Fragagnano. Sul momento della sua squadra e sulle pretendenti al titolo, si è espresso il tecnico del Casarano, Alessandro Longo.

“Ci sono tantissimi pericoli a cui fare fronte – analizza Longo tra questi la competitività delle squadre che ci stanno dietro. Ora dobbiamo sfruttare lo scontro diretto contro la Virtus Francavilla che punta a risalire, e il calendario duro che, dall’ottava all’undicesima giornata, ci vedrà affrontare Leverano, Ostuni, Otranto e San Vito. All’andata facemmo solo quattro punti. Anche Leverano e Ostuni sono molto cresciute e ci daranno battaglia sino alla fine. Dobbiamo stare comunque attenti ai campi di gioco duri, sui quali non possiamo esprimere al meglio il nostro gioco. La pausa è salutare, potremo preparare al meglio la semifinale di ritorno a Fragagnano”.