BRINDISI-SAVA – Rufini: “Buon inizio di campionato”, Degli Schiavi: “Peccato per il passivo”

Tedesco, Iunco, Scarcella e Procida griffano il rotondo successe sui tarantini biancorossi

rufini e boccuzzi

Foto: a sinistra, D. Rufini

Fonte: Nuovo Quotidiano di Puglia |

Rotondo 4-0 del Brindisi sul Sava e conferma in testa alla classifica per la corazzata biancazzurra.

BRINDISI – Il tecnico Danilo Rufini: “Errare è umano, perseverare è diabolico. Dopo giovedì era importante ripartire col piede giusto e la squadra lo ha fatto. In realtà in queste gare è importante sbloccarle quanto prima, con pazienza ed un pizzico di cinismo. Siamo stati bravi a farlo ed ora dobbiamo proseguire così. Indubbiamente un buon inizio, dico sempre che servono cinque giornate per capire l’identità di una squadra ed i dettami tecnici tattici richiesti ma il bilancio è positivo. Ora ci aspetta Ostuni. Ci sono i presupposti per fare bene”.

SAVA – L’allenatore Gianfranco Degli Schiavi: “Non è certamente a Brindisi che la squadra deve fare punti ma è chiaro che ci abbiamo provato. Abbiamo commesso qualche errore ma abbiamo fatto vedere qualcosa di buono, in particolare nella ripresa, con cinque classe 2000 scesi in campo tra l’altro. Peccato aver chiuso con questo passivo”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati