ATLETICO RACALE – Corallo: “Nessun appagamento. Reagiremo con l’Ostuni”

Beltrame (su calcio di rigore), Zaccaria e Galeandro per il Lizzano, Migali e Castrì per l'Atletico Racale: termina 3-2 per i tarantini

corallo-alessandro-atletico-racale

Foto: A. Corallo

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

L’Atletico Racale ritorna senza punti dalla trasferta di Lizzano e il tecnico Alessandro Corallo si rammarica per il verdetto del campo: “Quella che abbiamo subito a Lizzano è stata una sconfitta meritata. I nostri avversari hanno gettato nella mischia qualcosa in più di noi. Ci hanno creduto maggiormente e l’hanno spuntata. Peccato, in quanto, sotto per 1-0, siamo stati in grado di ribaltare la situazione e di portarci in vantaggio per 2-1 grazie a due eurogol di Migali e Castrì, prima di arrenderci per 3-2″.

Nessun calo di motivazione condiziona l’Atletico Racale: “Sono certo che non ci sia alcun appagamento. Proveremo a riscattarci nella prossima partita interna contro la vice capolista Ostuni, che si preannuncia difficilissima – conclude Corallo – ma nella quale siamo decisi a fare bene”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati