Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

ARADEO-MAGLIE – Tartaglia risponde a Diaw, è pareggio nel recupero

Pari e patta tra Aradeo e Maglie nel recupero della settima giornata del girone B di Promozione. Le formazioni di Politi e Branà si dividono la posta in palio al termine di un match divertente che si è concluso sull’1-1. Avvio frizzante e su buoni ritmi da parte di entrambe le squadre ma sono i giallorossi a passare in vantaggio al 22’ con il solito Diaw che corregge di testa una punizione dalla destra di Ciurlia. Cinque minuti e Causio va vicino al raddoppio con un diagonale potente che sfila sul fondo. Per l’Aradeo, Migali prova a beffare Abbracciavento ma la sua conclusione centra la traversa.

Nella ripresa l’Aradeo spinge sull’acceleratore alla ricerca del pareggio. La trasversale dice di no al tentativo di Tartaglia da calcio piazzato. Poi serve una prodezza di Abbracciavento per rispondere alla girata in area di Malerba. Il gol è nell’aria ed arriva al 68’: ancora Tartaglia, fresco ex, ci prova su punizione insaccando all’incrocio dei pali. Nel finale un sussulto per parte: Patera non trova il colpo da tre punti per il Maglie, Solidoro si immola sulla conclusione di Dimitri ed evita il successo aradeino.


ARADEO-MAGLIE 1-1
Reti: 22’ Diaw (M), 68’ Tartaglia (A)

ARADEO: Antonica, De Marianis, Giannotta (66’ Dimitri), Tartaglia (80’ Cofano), Previderio, Malerba, Petrachi (62’ Pascali), De Razza, De Vito, Migali, De Vitis. In panchina: Barbetta, Chiriatti, De Paolis, D’Aversa. Allenatore: Politi.

MAGLIE: Abbracciavento, Solidoro, Puce (58’ Piccinno), Trotta, Rollo, Sozzo, Toma (85’ Albano), Ciurlia, Diaw, Patera, Causio (80′ Cardignan). In panchina: Verecondo, Di Seclì, Filoni, Zaminga. Allenatore: Branà.

Arbitro: Recupero di Lecce.

Note – Ammoniti: Patera, Solidoro (M), Pascali (A).