PRIMA CATEGORIA – Giudice sportivo gironi B e C, gare della 28ª giornata

Decisioni del Giudice sportivo dopo le gare di domenica scorsa, 28a giornata, nei gironi B e C di Prima Categoria.

GIRONE B

CALCIATORI – Squalifica sino al 31-12-15: Renna V. (Pezze); quattro giornate: Leone (Tuturano); tre giornate: Renna G. e Albanese (Pezze); due giornate: Ramunni e Tranzi (Norba Conversano), De Lorenzo Buratta (Pezze); una giornata: Vox (Carbonara), Scuro (Delfini RB), Convertini (Pezze), Labbate (Polimnia), Urso e Melacca (Tuturano), Formisano (U. Mottola)

Non omologato il risultato di Pezze-Polimnia di domenica scorsa per il reclamo del Pezze. Sul campo era finita 0-1.


GIRONE C

CALCIATORITre giornate: Libertini (Porto Cesareo); una giornata: Fersini (Capo di Leuca), Murciano (DB Corigliano), Polito (G. Campi), Rausa (LM Scorrano), Leopizzi e Stefanelli (Matino), Scuglia (Pro Patria, gara del 16/04), Todaro (Sanarica) e Ruberto (Ugento)

AMMENDE – 800 euro al LM Scorrano (intemperanze tifosi)

DIRIGENTI – Inibito Carlà (Porto Cesareo) sino al 21 maggio

ALLENATORI: Squalificato Calabrese (Porto Cesareo) sino al 7 maggio

La Corte sportiva d’appello ha respinto il reclamo del Veglie relativo alla presunta irregolarità del calciatore del Capo di Leuca Maiolo, gara Capo di Leuca-Veglie del 22 marzo.

Marco MONTAGNA
Giornalista pubblicista dal 2012, fondatore e direttore responsabile di SalentoSport, collaboratore di Tuttomercatoweb dal 2009, corrispondente per Piazzasalento dai Comuni di Melissano, Racale e Alliste dal 2011 al 2017, collaboratore per la redazione sportiva del Nuovo Quotidiano di Puglia dal 2015.

Articoli Correlati

Lascia un commento