PRIMA CATEGORIA – Gironi B e C, le decisioni del Giudice sportivo sulla 13ª giornata

Squalifica sino al 2021 con preclusione definitiva per Manuel Spadavecchia (DB Manduria)

giudice sportivo espulsione

Cambia la classifica nel girone B con le odierne decisioni del Giudice sportivo che ha sancito il 3-0 a tavolino nella partita Massafra-Trio Surbo (ospiti rimasti in sei uomini per via delle espulsioni sul risultato di 3-2) e lo 0-3 tra Don Bosco Manduria e Puglia Sport Laterza per via della sospensione, per rissa, al 31′ del primo tempo.

Qui la nuova classifica:

Queste le decisioni relative ai due gironi, nel dettaglio:

GIRONE B

CALCIATORI – Squalificato sino al 08/01/2021 con preclusione definitiva Manuel Spadavecchia (DB Manduria) perché: “sferrava al direttore di gara un violento calcio in sede sacrococcigea procurandogli forte dolore, tanto da impedirgli di continuare ad arbitrare la gara”; due giornate a Fistetto e Brunetti A (DB Manduria), Poleti (1+1, Trio Surbo); una giornata a Tassielli e Abrusci (Acquaviva), Bagnulo (Azzurri S. Rita), Ceglie (Carbonara), Brunetti S. e De Gaetani (DB Manduria), Riformato Mas., Nardò e Novellino (Massafra), Pascalicchio (Norba Conversano), Crupi (RP Brindisi), Erente, Alessandrino e Zaccaria (gare del 6 gennaio, Talsano), D’Argento, Longo, Carlà e Giannone (Trio Surbo).

DIRIGENTI – Inibiti De Stratis (DB Manduria) sino al 4 febbraio, Rollo (Trio Surbo) sino al 14 gennaio.

AMMENDE – 100 euro a Massafra e Trio Surbo.


GIRONE C

CALCIATORIDue giornate a Masi (SP Vernotico); una giornata a Racale, Chiffi e Vergari (Capo di Leuca), Carrino (Copertino), Vigliotti (Campi), Rausa (Scorrano), Vincenti (matino), Chirivì, Lorenzo e Fanizza (Porto Cesareo), Negro e Sabato (Sanarica).

ALLENATORI – Squalificato sino al 31 luglio Calabrese (Porto Cesareo).

DIRIGENTI – Inibito sino al 31 luglio Petrelli (Porto Cesareo); sino al 4 febbraio Schirinzi (Atl. Racale) e Mareo (Minervino); sino al 14 gennaio Serra e Fioschi (Copertino).

MASSAGGIATORI – Squalificato sino al 31 luglio Perlagonio (Porto Cesareo).

AMMENDE – 800 euro all’Ugento, 500 euro al Porto Cesareo, 400 euro all’Aradeo, 200 euro al Matino.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento