Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

PORTO CESAREO – Il bomber arriva dallo Scorrano, il diesse Carlà promette: “Il nostro mercato non è concluso”

Una delle difficoltà maggiori manifestate nel campionato scorso dal Porto Cesareo è stata quella di trovare la via del gol con una certa continuità: così il club non ha perso tempo e si è assicurato il centravanti Piero Pella, proveniente dallo Scorrano. “Nel torneo scorso si è avvertita la mancanza di una punta centrale di peso che trasformasse in gol la manovra sviluppata dalla nostra formazione – spiega il direttore sportivo Giovanni Carlà . Dalle prime battute del mercato, pertanto, l’obiettivo che ci siamo posti è stato quello di ingaggiare un bomber capace di risolvere questo problema ed abbiamo individuato in Piero Pella l’uomo giusto. Il nostro nuovo centravanti ha maturato esperienze in Eccellenza e Promozione e dà garanzie assolute. Siamo convinti di aver messo a segno un buon colpo, rispettando i limiti consentiti dal budget a nostra disposizione”.

Ma il mercato del Porto Cesareo non si fermerà a Pella, parola del diesse Carlà: “Siamo sulle tracce di un altro attaccante di peso, poi ci dedicheremo a mettere nero su bianco con i calciatori della passata annata che resteranno con noi. Tra questi, dovrebbero firmare in tempi brevi i centrocampisti Libertini, nonostante la corte serrata che gli stanno facendo altre società, e Sacco e la punta Martina, atleta utilizzabile anche in altri ruoli”.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment