PRIMA CATEGORIA B/C – Ultimi 180 minuti, tutto può succedere: programma e arbitri della 29ª giornata

Nel girone B il Grottaglie va a Polignano, il Castellaneta è atteso dal San Marzano. Nel girone C la Virtus Matino visita il Copertino, il Manduria se la vedrà col Seclì

arbitri

Siamo allo sprint finale nei campionati di Prima Categoria. Nel girone B si profila una volata al fotofinish (con alta probabilità di parità assoluta) tra Grottaglie e Castellaneta, entrambe appaiate in vetta con 74 punti. In caso di arrivo a pari punti ci sarà lo spareggio a decidere la promozione diretta. Il Grottaglie è atteso dal Polimnia, il Castellaneta andrà a San Marzano. Il Sava, invece, giocherà sul campo dell’Atletico Acquaviva, impegnato nella lotta per evitare i playout.

Programma e arbitri della 29esima giornata: 

dom. 14/04 ore 16

Atl. Acquaviva-Sava: Gianluca Lovascio di Molfetta

Massafra-Cedas Avio BR: Marco Colazzo di Casarano

FC Capurso-Latiano: Michele Bonavita di Foggia

L. Erchie-F. Acquaviva: Michele Diella di Barletta

Polimnia-AEL Grottaglie: Dario Acquafredda di Molfetta

RS Crispiano-V. Locorotondo: Marco Civita di Barletta

San Marzano-Castellaneta: Gianluca Natila di Molfetta


dom. 14/04 ore 16.30

S. Vito-DB Manduria: Stefano Pezzolla di Bari


CLASSIFICA: Grottaglie e Castellaneta 74; Sava 65; Capurso 54; Massafra 50; Polimnia 43; F. Acquaviva 41; V. Locorotondo 39; San Marzano e Crispiano 33; Latiano 30; S. Vito 29; Cedas Avio BR 24; Atl. Acquaviva 22; L. Erchie 16; DB Manduria 8.


Abbastanza differente dalla situazione del girone B è quella del girone C. La Virtus Matino ha in mano il proprio destino, disponendo di tre punti di vantaggio sul Manduria a 180 minuti dalla fine della stagione regolare. Tutto, comunque, può ancora succedere, dati gli esigui distacchi che ci sono tra la prima e la seconda (tre punti) e tra la seconda e la terza (due punti), il Veglie. Se vincessero sia Matino, sia Manduria (o se pareggiassero entrambe) alla Virtus basterà un punto, domenica 28, contro la Memory Campi, per festeggiare la matematica promozione. In coda il Soleto deve ridurre il gap di otto punti dalla terzultima (al momento il Monteroni, impegnato, domani, nello scontro diretto col Galatone) se vuole evitare la retrocessione diretta.

Il programma e gli arbitri della 29esima giornata:

dom. 14/04 ore 16

Capo di Leuca-Città di Racale: Giacomo Scorrano di Lecce

Atl. Veglie-Sanarica: Alessandro Piscopiello di Lecce

Copertino-Virtus Matino: Roberto Aratri di Bari

Manduria-Seclì: Mario Cantoro di Brindisi

Memory Campi-Soleto: Nicola Marzocca di Molfetta

Real Galatone-F. Monteroni: Giammarco Raimondo di Taranto

Virtus Lecce-Leverano: Antonio Angelo Laera di Bari


CLASSIFICA: Virtus Matino 67; Manduria 64; Veglie 62; Copertino 45; Racale 44; Poggiardo e Virtus Lecce 43; Capo di Leuca 39; Seclì 38; Memory Campi 34; Leverano 32; Real Galatone 31; Monteroni 29; Soleto 21; Sanarica 5.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati