COPPA PUGLIA – Norba Conversano ko dal dischetto, il Grottaglie alza il trofeo sotto il cielo di Fasano

La formazione di Marinelli vince la Coppa Puglia 2017/18 superando ai calci di rigore il Norba Conversano. Nei 90' regolamentari era finita 1-1 con reti di Fraschini e Galeandro

coppa-puglia (Fb ael grottaglie)

Foto: la Coppa Puglia (©FB Ael Grottaglie)

L’Ars et Labor Grottaglie vince la Coppa Puglia 2017/18 battendo ai calci di rigore per 5-3 il Norba Conversano nella finale che si è disputata sul campo del “Vito Curlo” di Fasano. Nei tempi regolamentari la sfida era finita sull’1-1 con le reti di Fraschini al 4′ per i baresi e di Galeandro al 33′ per i tarantini, entrambi nella ripresa.

Non succede nulla nei supplementari se non un’occasione di Ciampa per il Norba, che fallisce una palla gol a tu per tu col portiere grottagliese Termite.

Dal dischetto sbagliano Mancini (parato) e Gentile (alto) per il Norba, che realizza solo con Loseto I. e De Vito. Per il Grottaglie, a segno tutti e quattro i rigoristi Carbone, De Comite, Camassa e Appeso.

Albo d’oro: 2004-2005 Casamassima, 2006-2007 Minervino Murge, 2007-2008 Bitetto, 2008-2009 Pulsano, 2009-2010 Casamassima, 2010-2011 Molfetta Sportiva, 2011-2012 Nuova Daunia, 2012-2013 Unione Calcio Bisceglie, 2013-2014 Real San Giorgio, 2014-2015 Cerignola, 2015-2016 Omnia Bitonto, 2016-2017 Leverano, 2017-2018 Ars et Labor Grottaglie.


IL TABELLINO

Fasano (Br), stadio “Vito Curlo”
giovedì 12 aprile 2018, ore 18.30
Finale Coppa Puglia 2017/18

NORBA CONVERSANO-GROTTAGLIE 3-5 d.c.r. (1-1, 1-1)
RETI: 49′ Fraschini (N), 78′ Galeandro (G)
SEQUENZA RIGORI: Mancini (N) parato, Carbone (G) gol, Loseto I. (N) gol, De Comite (G) gol, De Vito (N) gol, Camassa (G) gol, Gentile (N) alto, Appeso (G) gol

NORBA CONVERSANO: Portoghese, Losacco (Mancini), Loseto I., Triozzi (Pedone), Costantino, Di Bari, Fraschini (Gentile), De Vito, Haka (Ndong), Loseto F. (Ciampa), Cesario. In panchina: Matarrese, Facchino. All. Narraccio.

GROTTAGLIE: Termite, Appeso, Lecce, Collocolo, Camassa, Amaddio, Pisano (Cantoro), Fonzino, Galeandro, Napolitano (De Comite), Carbone. In panchina: Annicchiarico, Sanarica, Krubally, Gigantiello, Zito. All. Marinelli.

ARBITRO: Tagliente di Brindisi (Ruggiero di Brindisi, Acquafredda di Molfetta – 4° uomo Salanitro di Bari).

NOTE: ammoniti Triozzi (C), Di Bari (C), De Vito (C), Gentile (C), Pedone (C), Collocolo (G), Amaddio (G), Fonzino (G), Cantoro (G).

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati