COPERTINO – Nobile e non solo: ecco i colpi rossoverdi. Pagano: “Cosimo per noi è una bandiera”

Gran colpo del Copertino che si aggiudica le prestazioni dell’esperto attaccante Cosimo Nobile, nella passata stagione in Svizzera, con alle spalle una vita trascorsa tra i campi pugliesi. Si vestono di rossoverde anche il centrocampista Enrico Renis, ex Salento Football Leverano, e il difensore Andrea Tondo. L’attacco potrebbe essere rinforzato anche da Francesco Notaro, nell’ultima annata a cavallo tra Novoli e San Cesario.

Il tecnico Andrea Pagano sottolinea l’importanza dell’ingaggio di Nobile: “Per noi è un uomo simbolo. Ci sarà utilissimo in campo perché è integro fisicamente ed ha sempre grande fiuto del gol, ma ci serve anche come bandiera, per accrescere quel clima di entusiasmo che la nostra avventura in seno al sodalizio sembra avere portato. Per rilanciare le sorti del calcio copertinese occorrerà, infatti, il sostegno di tutti, soprattutto degli appassionati locali, ai quali chiediamo di essere vicini e di seguire la squadra. Cosimo allenerà anche una squadra del settore giovanile, mettendo la sua esperienza -conclude l’allenatore rossoverde- a disposizione dei più giovani”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati