Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VIRTUS FRANCAVILLA – Col Melfi pochi cambi, Calabro chiede certezze: le probabili formazioni

Quella di Melfi è una sfida abbastanza importante per la Virtus Francavilla. Un successo consentirebbe ai biancazzurri di Calabro di allungare ulteriormente sulle zone calde della classifica, motivo per cui l’allenatore ha caricato l’ambiente in modo incisivo. Di fronte una formazione, quella lucana, che con Bitetto si è ben comportata nelle ultime due uscite, strappando altrettanti pareggi a Catanzaro e Catania, e disposta a vender cara la pelle per centrare la prima gioia casalinga della stagione.

Dovrebbero essere ridotti al minimo i dubbi di Calabro per il match del “Valerio”: difesa intoccabile, così come il centrocampo che sembra aver trovato la giusta quadratura con Albertini e Pastore sulle corsie laterali e Biason, Galdean ed Alessandro a completarlo. Prezioso, al rientro dalla squalifica, sembra destinato ad accomodarsi in panchina. Davanti ancora spazio a De Angelis e Nzola, anche se il franco-angolano ha avuto qualche problema in settimana e non è al top: questi i probabili schieramenti.

MELFI: Gragnaniello; Libutti, Laezza, Grea, Bruno; Cittadino,Obeng, Pompilio, Esposito; De Vena, Defendi. Allenatore: Bitetto

VIRTUS FRANCAVILLA: Casadei; Idda, Faisca, Abruzzese; Albertini, Biason, Galdean, Alessandro, Pastore; De Angelis, Nzola. Allenatore: Calabro

Arbitro: Lorenzo Bertani di Pisa (Notarangelo di Cassino – Yoshikawa di Roma 1)