VIRTUS FRANCAVILLA – Abate da urlo, i biancazzurri strapazzano il Siracusa

Virtus Francavilla incontenibile: i biancazzurri, trascinati dalla tripletta di Abate, chiudono con una vittoria un girone d'andata pazzesco

Foto: @G. Di Campi

Una Virtus Francavilla incontenibile travolge il Siracusa, 3-1, e saluta il girone d’andata in pompa magna. Il pareggio siciliano sullo scadere della prima frazione è solo un illusione, la formazione di Calabro domina in lungo e in largo, con il punteggio che sarebbe potuto essere più ampio. Per Abruzzese e compagni una dimostrazione di forza in grande stile.

La partita. Dopo un paio di accelerazioni sul binario di destra, con Albertini ed Abate che cercano di innescare, rispettivamente, Alessandro e Finazzi, la prima vera occasione si registra al 17’: il velo di Alessandro sorprende la retroguardia siciliana ed Abate si presenta solo davanti a Santurro, superbo nel respingere di piede il diagonale dell’attaccante biancazzurro. Immediata la risposta ospite: Casadei non blocca un pallone apparentemente innocuo e lo posiziona sul piede di Palermo, il quale spreca da due passi. Al 26’ spunto di Abate sulla sinistra, il suo cross tuttavia non trova alcun compagno pronto a correggere. Virtus in vantaggio al 35’: capolavoro di Pastore, che con una ‘roleta‘ supera due avversari sull’out mancino e scarica al centro, Abate esplode una violenta conclusione che sbatte sotto la traversa e si insacca. Al 44’, del tutto inaspettato, il pareggio del Siracusa. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il pallone resta all’interno dell’area di rigore virtussina, Palermo calcia di prima intenzione e sigla l’1-1 con cui si chiude la prima frazione.

Nella ripresa la Virtus parte subito fortissimo. Albertini, sempre molto attivo, pennella un traversone fantastico a centro area dove Abate svetta e di giustezza insacca il punto del 2-1. Al 19’ Albertini potrebbe chiudere il match. L’esterno raccoglie un pallone invitante, entra in area ed esplode un destro tutto potenza che difetta, però, in precisione. È solo esterno della rete. Ma evidentemente questa è la giornata di Abate. Al minuto 24 l’attaccante, imbeccato splendidamente da Prezioso, parte sul filo del fuorigioco e, davanti a Santurro, lo fulmina per la terza volta. La formazione di Calabro continua a macinare gioco in scioltezza: al 28’, lancio di Pastore, assist di Abate e conclusione al volo di Alessandro che sfiora l’incrocio. L’incontro, in sostanza, termina qui. I biancazzurri amministrano senza correre rischi e chiudono un girone d’andata strepitoso al sesto posto, con 29 punti ed una salvezza ormai in tasca. Chapeau!

***

VIRTUS FRANCAVILLA-SIRACUSA 2-1
Reti: 35’pt e 3’st Abate (VF), 44’pt Palermo (S)

VIRTUS FRANCAVILLA: Casadei; Idda, Faisca, Abruzzese; Albertini, Prezioso (35’st Biason), Galdean, Finazzi, Pastore; Alessandro, Abate (46’st Salatino). A disposizione: Albertazzi, Costa, De Toma, Vetrugno, Gallù, Nzola, Pino, Turi, Triarico. Allenatore: Calabro
SIRACUSA: Santurro; Brumat (6’st Toscano), Pirrello, Turati, Dentice; Spinelli, Giordano; Catania, Palermo (28’st Talamo), Valente (17’st Cassini); Scardina. A disposizione: Gagliardini, Filosa, De Respinis, Sciannamè, Dezai, Di Dio, Degrassi. Allenatore: Sottil
Arbitro: Giampaolo Mantelli di Brescia (Carovigno di Potenza – Netti di Napoli)
Note – pomeriggio soleggiato, temperatura 9°. Ammoniti: Valente, Talamo (S), Prezioso, Idda (VF). Espulsi: /. Recupero: 0’pt, 4’st.

Luigi ALEMANNO
Giornalista pubblicista dal 2011, vicedirettore di SalentoSport.net. Responsabile della redazione sportiva di Teleonda dal 2009 al 2012, corrispondente per Piazzasalento dal Comune di Gallipoli dal 2012 al 2014, responsabile della comunicazione per la S.S.D. Gallipoli Football 1909 Srl dal 2012 al 2015.

Articoli Correlati

  • rizzo-coribello LECCE – Rizzo sul Catania: “Una squadra arrabbiata con Lodi a dettare i tempi”. Pacilli e Marino ok

    “Lavorare reduci da una vittoria aiuta sempre. Ripartiamo dalla prestazione offerta con il Trapani, di carattere, attenzione e determinazione”. Così Robertino Rizzo alla vigilia di Catania-Lecce, in programmi domani sera, in terra siciliana, con calcio di inizio fissato alle ore 20.30. “Questa mattina abbiamo svolto la rifinitura in Calabria – ha aggiunto – Pacilli e Marino…

  • magri-di-campi VIRTUS FRANCAVILLA – Magrì: “Polverone politico sulla questione stadio. Ora religioso silenzio”

    Il presidente onorario della Virtus Francavilla, Antonio Magrì, ha posto chiarezza col seguente comunicato sulla questione legata al “Giovanni Paolo II”. “Ancora una volta – si legge nella nota diffusa dal club biancazzurro – apprendo con stupore che una mia dichiarazione sulla questione stadio ha dato vita ad un polverone politico con diverse prese di…

  • bleve caputo LECCE – Doppio movimento di portieri: Bleve parte, blindato Chironi

    Movimento di portieri in casa Lecce. La società ha appena ufficializzato l’allungamento del contratto con Gianmarco Chironi, estendendolo sino al 30 giugno del 2020. Contestualmente i giallorossi hanno ceduto, a titolo temporaneo e con diritto d’opzione, il diritto alle prestazioni sportive di Marco Bleve alla Ternana Calcio. Per Bleve si tratta, quindi, di approcciarsi al…

  • Comunicato ufficiale Taranto TARANTO – Ufficio stampa e segreteria si rifanno il look

    Il Taranto prosegue l’opera di allestimento del nuovo organigramma societario, che si colora di rosa. A pochi giorni dalla presentazione ufficiale del tecnico e del direttore sportivo, la società presieduta da Elisabetta Zelatore annuncia gli arrivi di Ninni Cannella, in qualità di addetto stampa e della signora Mariagrazia Sigrisi, a capo della segreteria. A fargli…

  • caturano-salvatore-lecce-leccesetteIT LECCE – Meluso blinda Caturano: “Lo vogliono? Costa almeno due milioni”. Agostinone saluta

    Ancor prima dell’inizio del campionato, il Lecce è costretto a difendersi da un attacco avversario. Non parliamo di sfide sul campo bensì dietro la scrivania, poiché il neo retrocesso Pisa si è lanciato a capofitto alla ricerca di un attaccante il cui profilo risponde al nome di Salvatore Caturano. Il tecnico dei toscani Carmine Gautieri ha…